Reti locali
 

10base2

Stefano 17 Dic 2014 10:35
Una curiosità, mi sono recato da un cliente che adotta ancora tale
tipologia di rete, il numero di pc è alquanto limitato.
Per vari motivi ho suggerito di adottare una tipologia di rete diversa,
a stella.
Per vostra esperienza, se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?
Ciao. Stefano.
Andrea B. 17 Dic 2014 11:40
Il 17/12/2014 10.35, Stefano ha scritto:
> Una curiosità, mi sono recato da un cliente che adotta ancora tale
> tipologia di rete, il numero di pc è alquanto limitato.
> Per vari motivi ho suggerito di adottare una tipologia di rete diversa,
> a stella.
> Per vostra esperienza, se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?
> Ciao. Stefano.

Roba da museo.
Luca Amicone 17 Dic 2014 11:47
Stefano ha scritto:
> se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?

Oh cielo, spero proprio di no!
E son anche sorpreso che si trovino ancora driver per le schede che le
supportano..
--
Luca Amicone
--
"How to Test Autorun.inf Files" http://support.microsoft.com/?id=136214
Claiudio 17 Dic 2014 12:22
Il 17/12/2014 10:35, Stefano ha scritto:
> Una curiosità, mi sono recato da un cliente che adotta ancora tale
> tipologia di rete, il numero di pc è alquanto limitato.
> Per vari motivi ho suggerito di adottare una tipologia di rete diversa,
> a stella.
> Per vostra esperienza, se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?
> Ciao. Stefano.
Se avesse avuto un hub da bnc a rj45 sarei stato interessato a
prenderglielo.
Luca Sasdelli 17 Dic 2014 12:25
Nel suo scritto precedente, Stefano ha sostenuto :

> Per vari motivi ho suggerito di adottare una tipologia di rete diversa, a
> stella.

E soprattutto con uno switch! La topologia a bus è a singolo collision
domain, oltre a condividere la banda disponibile con tutte le utenze:
una roba assolutamente non più utilizzabile con i contenuti odierni.

> Per vostra esperienza, se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?

Per fortuna no!

Ciao
Luca
ObiWan 17 Dic 2014 15:13
:: On Wed, 17 Dec 2014 12:25:05 +0100
:: (it.comp.reti.locali)
:: <m6rp6f$rvb$1@speranza.aioe.org>
:: Luca Sasdelli <myname@sasdelli.it> wrote:

> E soprattutto con uno switch! La topologia a bus è a singolo

Luca... così, ad "occhio & croce" sospetto che più che una situazione
reale si tratti di un "compito scolastico" ;)
Stefano 17 Dic 2014 16:37
ObiWan ha pensato forte :
>>> On Wed, 17 Dec 2014 12:25:05 +0100
>>> (it.comp.reti.locali)
>>> <m6rp6f$rvb$1@speranza.aioe.org>
>>> Luca Sasdelli <myname@sasdelli.it> wrote:
>
>> E soprattutto con uno switch! La topologia a bus è a singolo
>
> Luca... così, ad "occhio & croce" sospetto che più che una situazione
> reale si tratti di un "compito scolastico" ;)

Magari :)
Purtroppo no, quando mi sono recato dal cliente sono rimasto
esterrefatto. Hanno dei conver*****ori Intellinet ed una sorta di hub
che in ingresso ha il coassiale ed in uscita due porte rj45.
Tra l'altro il pc che fa capo al modem (rigorosamente usb) ha un so
obsoleto Windows Xp 2002 non patchato, senza firewall o antivirus di
sorta. Fortunatamente il coassiale passa attraverso una c*****ina
esterna ispezionabile, pertanto dovrebbe essere semplice la
sos*****uzione con un cavo ethernet standard.
Il grosso problema sarà nel far comprendere che la sos*****uzione
dell'impianto è decisamente aus*****abile...
Stefano 17 Dic 2014 16:39
Nel suo scritto precedente, Luca Sasdelli ha sostenuto :
> Nel suo scritto precedente, Stefano ha sostenuto :
>
>> Per vari motivi ho suggerito di adottare una tipologia di rete diversa, a
>> stella.
>
> E soprattutto con uno switch! La topologia a bus è a singolo collision
> domain, oltre a condividere la banda disponibile con tutte le utenze: una
> roba assolutamente non più utilizzabile con i contenuti odierni.
>
>> Per vostra esperienza, se ne trovano ancora molte di reti 10base2/5?
>
> Per fortuna no!
>
> Ciao
> Luca

Sei stato moolto esaustivo, ti ringrazio.
Cercherò di far capire al cliente il grosso rischio che corre,
oltretutto, essendo una connessione a catena, la rottura di una
connessione a monte implica la mancanza della stessa a valle.
Ora comunque mi spiego perchè mi dicevano che talvolta la connessione
saltasse :)
ObiWan 17 Dic 2014 16:55
:: On Wed, 17 Dec 2014 16:37:26 +0100
:: (it.comp.reti.locali)
:: <m6s7vg$50q$1@speranza.aioe.org>
:: Stefano <ormaiocc_NOSPAM123 ******* it> wrote:

> Magari :)
> Purtroppo no, quando mi sono recato dal cliente sono rimasto
> esterrefatto. Hanno dei conver*****ori Intellinet ed una sorta di hub
> che in ingresso ha il coassiale ed in uscita due porte rj45.
> Tra l'altro il pc che fa capo al modem (rigorosamente usb) ha un so
> obsoleto Windows Xp 2002 non patchato, senza firewall o antivirus di
> sorta. Fortunatamente il coassiale passa attraverso una c*****ina
> esterna ispezionabile, pertanto dovrebbe essere semplice la
> sos*****uzione con un cavo ethernet standard.
> Il grosso problema sarà nel far comprendere che la sos*****uzione
> dell'impianto è decisamente aus*****abile...

occhio, sos*****uire una rete con topologia "bus" con una "a stella" non
è esattamente immediato; quantomeno per quanto riguarda il cablaggio
ObiWan 17 Dic 2014 17:08
:: On Wed, 17 Dec 2014 16:59:11 +0100
:: (it.comp.reti.locali)
:: <m6s98h$flg$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it>
:: Andromeda <none@invalid.it> wrote:

> A meno di usare switch a 5 porte da 2 soldi come fossero ciabatte
> elettriche (ed avere un'affidabilità peggiore di quella attuale).
>
> Visto con i miei occhi.

pure io; io lo chiamo "il cablaggio dell'elettricista" visto che nella
maggioranza dei casi viene messo in opera da gente che di reti non ne
capisce una fava
Stefano 17 Dic 2014 17:13
ObiWan ha spiegato il 17/12/2014 :

>
> occhio, sos*****uire una rete con topologia "bus" con una "a stella" non
> è esattamente immediato; quantomeno per quanto riguarda il cablaggio

Lo immagino, si.
D'altra parte vi sono solo 4 pc, tra cui un notebook.
Solo quello connesso nelle immediate pertinenze del modem ha una scheda
con connettore coassiale e basta. Gli altri adottano conver*****ori
coassiale-rj45, per cui non credo vi siano particolari
con*****ndicazioni.
Ciò che mi preoccupa maggiormente è che le apparecchiature collegate -
prevalentemente stampanti e plotter - hanno connessione usb, non vorrei
che aggiornando il so si corrompessero i driver ed il tutto
collassasse.
Ammammata 18 Dic 2014 10:04
Il giorno Wed 17 Dec 2014 04:39:43p, *Stefano* inviava su
it.comp.reti.locali il messaggio news:m6s83o$5dp$1@speranza.aioe.org.
Vediamo cosa scrisse:

> la rottura di una
> connessione a monte

nu, yr qbaar qryyr chyvmvr... dhnagv qnaav vaibybagnev ;)

--
/-\ /\/\ /\/\ /-\ /\/\ /\/\ /-\ T /-\
-=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- -=- - -=-
>>>>> http://www.bb2002.it :) <<<<<
........... [ al lavoro ] ...........
Luca Amicone 18 Dic 2014 11:43
Ammammata ha scritto:
> nu, yr qbaar qryyr chyvmvr... dhnagv qnaav vaibybagnev ;)

EBGSY! :-D
--
Luca Amicone
--
"Scopo del ******* BOOT.INI in Windows 2000 e Windows NT"
http://support.microsoft.com/?id=99743
Stefano 18 Dic 2014 13:27
Ammammata ha spiegato il 18/12/2014 :
> Il giorno Wed 17 Dec 2014 04:39:43p, *Stefano* inviava su
> it.comp.reti.locali il messaggio news:m6s83o$5dp$1@speranza.aioe.org.
> Vediamo cosa scrisse:
>
>> la rottura di una
>> connessione a monte
>
> nu, yr qbaar qryyr chyvmvr... dhnagv qnaav vaibybagnev ;)

barfgnzragr qroob qver qv aba nire pbzcerfb nccvrab, è cre pbaarffvbar
va yhbtb qv pbaarggber?
Bardino 18 Dic 2014 16:06
Il 18/12/2014 11:43, Luca Amicone ha scritto:
> Ammammata ha scritto:
>> nu, yr qbaar qryyr chyvmvr... dhnagv qnaav vaibybagnev ;)
>
> EBGSY! :-D

[BG] Zn aba fv gebinab cvù rfgrafvbav pur crezrggnab qv yrttrer vy EBG13
qverggnzragr va guhaqreoveq? È ha cb' qv naav pur aba yb hfb r ben zv
eraqb pbagb pur aba gebib arffha pbznaqb nhgbzngvpb (zntnev f***** vb pur
aba fb qbir thneqner) :-)
ObiWan 19 Dic 2014 12:58
:: On Thu, 18 Dec 2014 16:06:06 +0100
:: (it.comp.reti.locali)
:: <m6uqg8$u4m$1@dont-email.me>
:: Bardino <sdff@ffgf.it> wrote:

> [BG] Zn aba fv gebinab cvù rfgrafvbav pur crezrggnab qv yrttrer vy
> EBG13 qverggnzragr va guhaqreoveq? È ha cb' qv naav pur aba yb hfb r
> ben zv eraqb pbagb pur aba gebib arffha pbznaqb nhgbzngvpb (zntnev
> f***** vb pur aba fb qbir thneqner) :-)

Cre GO aba fb, va pynjf-znvy (nyvnf flycurrq) p'è ha pbzbqb cyhtva :)

Zn... crepuè fgvnzb fpeviraqb va EBG(SY) ??
EvanMac 11 Ott 2015 11:26
Bardino <sdff@ffgf.it> wrote:

> Il 18/12/2014 11:43, Luca Amicone ha scritto:
>> Ammammata ha scritto:
>>> nu, yr qbaar qryyr chyvmvr... dhnagv qnaav vaibybagnev ;)
>>
>> EBGSY! :-D
>
> [BG] Zn aba fv gebinab cvù rfgrafvbav pur crezrggnab qv yrttrer vy EBG13
> qverggnzragr va guhaqreoveq? È ha cb' qv naav pur aba yb hfb r ben zv
> eraqb pbagb pur aba gebib arffha pbznaqb nhgbzngvpb (zntnev fbab vb pur
> aba fb qbir thneqner) :-)

io uso macsoup e ho un comodo comando da tastiera :D


--
this is a random signature
Bardino 11 Ott 2015 14:36
Il 19/12/2014 12:58, ObiWan ha scritto:

> Cre GO aba fb, va pynjf-znvy (nyvnf flycurrq) p'è ha pbzbqb cyhtva :)
>
> Zn... crepuè fgvnzb fpeviraqb va EBG(SY) ??
>
>

Pbfì cre grfgner dhnagb fvnzb irppuv :-c (vasbezngvpnzragr cneynaqb)
il Gilbe - news.edisontel.com 12 Ott 2015 19:35
On Sun, 11 Oct 2015 14:36:31 +0200, Bardino <sdff@ffgf.it> wrote:

>Il 19/12/2014 12:58, ObiWan ha scritto:
>
>> Cre GO aba fb, va pynjf-znvy (nyvnf flycurrq) p'è ha pbzbqb cyhtva :)
>>
>> Zn... crepuè fgvnzb fpeviraqb va EBG(SY) ??
>>
>>
>
>Pbfì cre grfgner dhnagb fvnzb irppuv :-c (vasbezngvpnzragr cneynaqb)

ynfpvnzb creqrer.. hfb frzcer vy serr ntrag 2.0 :-)
il Gilbe
TA'87-ADV990S'06
Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio
spaventoso delle persone oneste (M.L.King)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.