Reti locali
 

Powerline delusione

Emiddio 17 Dic 2014 13:56
Il mio target era eliminare la tratta in wireless standard G 108 con 2
powerline ingresso uscita. Il cavo aereo è lungo 50 metri, ci sono 2
magnetotermici da 16 e da 10A, le prese sono a pochi metri da questi.
Dopo aver provato i tp-link standard AV 200, andavano a max 50 Mbps, sono
passato ai dlink in standard AV 500 dhp-309av. Risultato:
http://postimg.org/image/4uiqd67pr/
Uguale a prima :-(
Con la vecchia tratta in standard G 108 mi collego a 108 Mbps ed ottenevo un
transfer ******* di 6-7 MB/s, coi powerline la metà 3,5 MB/s. Tanto vale lascio

quella.
Di buttare altri soldi per provare il AV 1000 non mi va.
Altra cosa, ho notato che se vicino alla presa dove è il powerline inserisco
anche l'alimentatore del notebook i powerline si scollegano.
ObiWan 17 Dic 2014 15:11
:: On Wed, 17 Dec 2014 13:56:14 +0100
:: (it.comp.reti.locali)
:: <m6rui1$a1g$1@speranza.aioe.org>
:: "Emid*****" <emmid*****@gmail.com> wrote:

> Il mio target era eliminare la tratta in wireless standard G 108 con
> 2 powerline ingresso uscita. Il cavo aereo è lungo 50 metri, ci sono
> 2 magnetotermici da 16 e da 10A, le prese sono a pochi metri da
> questi. Dopo aver provato i tp-link standard AV 200, andavano a max
> 50 Mbps, sono passato ai dlink in standard AV 500 dhp-309av.
> Risultato: http://postimg.org/image/4uiqd67pr/
> Uguale a prima :-(

beh... non è esattamente il target ti*****o dei powerline; tutto sommato
credo che i risultati che hai ottenuto con la connessione descritta non
siano negativi, anzi...

Comunque, se hai portata ottica e, come scrivi, hai già una connessione
WiFi, credo che adottare un paio di antenne ad alto guadagno orientate
in modo da "fronteggiarsi" potrebbe essere una soluzione; nel caso,
prova a considerare l'idea di installare un paio di queste

http://www.tp-link.com/lk/products/details/?model=TL-ANT2424B

ciao
davcod@gmail.com 18 Dic 2014 15:57
Il giorno mercoledì 17 dicembre 2014 13:56:38 UTC+1, Emid***** ha scritto:
> Il mio target era eliminare la tratta in wireless standard G 108 con 2
> powerline ingresso uscita. Il cavo aereo è lungo 50 metri, ci sono 2
> magnetotermici da 16 e da 10A, le prese sono a pochi metri da questi.
> Dopo aver provato i tp-link standard AV 200, andavano a max 50 Mbps, sono
> passato ai dlink in standard AV 500 dhp-309av. Risultato:
> http://postimg.org/image/4uiqd67pr/
> Uguale a prima :-(
> Con la vecchia tratta in standard G 108 mi collego a 108 Mbps ed ottenevo un
> transfer ******* di 6-7 MB/s, coi powerline la metà 3,5 MB/s. Tanto vale
lascio
> quella.
> Di buttare altri soldi per provare il AV 1000 non mi va.
> Altra cosa, ho notato che se vicino alla presa dove è il powerline inserisco
> anche l'alimentatore del notebook i powerline si scollegano.

I magnetotermici, se sono in serie ai powerline, attenuano drasticamente il
segnale (20dB). Se ne metti due, poi, azzeri il segnale! un'attenuazione di 40
dB e' un'enormita'. Dovresti accoppiare i powerline alla linea elettrica
diversamente (direttamente, oppure mediante accoppiatori induttivi (ferriti) o
capacitivi (condensatori)).
davcod@gmail.com 18 Dic 2014 16:05
Il giorno giovedì 18 dicembre 2014 15:57:21 UTC+1, dav...@gmail.com ha scritto:
> Il giorno mercoledì 17 dicembre 2014 13:56:38 UTC+1, Emid***** ha scritto:
>> Il mio target era eliminare la tratta in wireless standard G 108 con 2
>> powerline ingresso uscita. Il cavo aereo è lungo 50 metri, ci sono 2
>> magnetotermici da 16 e da 10A, le prese sono a pochi metri da questi.
>> Dopo aver provato i tp-link standard AV 200, andavano a max 50 Mbps, sono
>> passato ai dlink in standard AV 500 dhp-309av. Risultato:
>> http://postimg.org/image/4uiqd67pr/
>> Uguale a prima :-(
>> Con la vecchia tratta in standard G 108 mi collego a 108 Mbps ed ottenevo un

>> transfer ******* di 6-7 MB/s, coi powerline la metà 3,5 MB/s. Tanto vale
lascio
>> quella.
>> Di buttare altri soldi per provare il AV 1000 non mi va.
>> Altra cosa, ho notato che se vicino alla presa dove è il powerline
inserisco
>> anche l'alimentatore del notebook i powerline si scollegano.
>
> I magnetotermici, se sono in serie ai powerline, attenuano drasticamente il
segnale (20dB). Se ne metti due, poi, azzeri il segnale! un'attenuazione di 40
dB e' un'enormita'. Dovresti accoppiare i powerline alla linea elettrica
diversamente (direttamente, oppure mediante accoppiatori induttivi (ferriti) o
capacitivi (condensatori)).

Completo la risposta: gli accoppiamenti ovviamente vanno fatti a monte dei
magnetotermici. Bye

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.