Reti locali
 

Produttori armadi rack...

pierino 8 Gen 2015 08:55
Ciao,
Quali sono i migliori ( qualita'/prezzo ) produttori/distributori di
armadi rack e loro accessori? ( patch panel, frutti, ecc.. ).

Grazie
Luca Sasdelli 8 Gen 2015 12:43
pierino ha spiegato il 08/01/2015 :

> Quali sono i migliori ( qualita'/prezzo ) produttori/distributori di armadi
> rack e loro accessori? ( patch panel, frutti, ecc.. ).

E' sempre questione di punti di vista.

APC-Schneider costano un botto, ma sono eccellenti, trovi sempre tutto
(ricambi, accessori) e puoi sbattere le porte finché vuoi che stanno
sempre al loro posto.

Abbiamo venduto parecchi Digitus, che costano davvero poco e fanno bene
il loro lavoro: naturalmente non bisogna esagerare con i maltrattamenti
e spesso ti trovi una qualche porta che non si chiude perché l'arma*****
si è disallineato un po'.

Tempo fa usavamo i componenti della Fiore, che non erano malaccio.

Per patch panel eccetera basta che siano certificati per lo standard di
cablaggio impiegato; qui usiamo i modulari Schneider, che oltre alla
modularità hanno i frutti con il cavo che entra centralmente dietro al
connettore ed i fili vanno disposti a raggiera, risultando spaiati per
una lunghezza veramente minima, a tutto vantaggio delle misure di
certificazione.

Ciao
Luca
pierino 8 Gen 2015 13:50
"Luca Sasdelli" ha scritto nel messaggio
news:m8lqh9$9hs$1@speranza.aioe.org...

pierino ha spiegato il 08/01/2015 :

> Quali sono i migliori ( qualita'/prezzo ) produttori/distributori di
> armadi rack e loro accessori? ( patch panel, frutti, ecc.. ).

>E' sempre questione di punti di vista.

>APC-Schneider costano un botto, ma sono eccellenti, trovi sempre tutto
>(ricambi, accessori) e puoi sbattere le porte finché vuoi che stanno sempre
>al loro posto.

Ok, ma costano effettivamente tanto...

>Abbiamo venduto parecchi Digitus, che costano davvero poco e fanno bene il
>loro lavoro: naturalmente non bisogna esagerare con i maltrattamenti e
>spesso ti trovi una qualche porta che non si chiude perché l'arma***** si è
>disallineato un po'.

Uh, sarebbe www.digitus.info ? E' un prodotto tedesco ? Noi in Italia non
riusciamo a fare nemmeno piu' gli armadi rack ?
Cmq, si acquistano direttamente o tramite distributori ?

>Tempo fa usavamo i componenti della Fiore, che non erano malaccio.

Ok, questo: http://www.fioresrl.com/prodotti/rack/ sono prodotti i Italia ?

>Per patch panel eccetera basta che siano certificati per lo standard di
>cablaggio impiegato; qui usiamo i modulari Schneider, che oltre alla
>modularità hanno i frutti con il cavo che entra centralmente dietro al
>connettore ed i fili vanno disposti a raggiera, risultando spaiati per una
>lunghezza veramente minima, a tutto vantaggio delle misure di
>certificazione.

I moduli Schneider si acquistano sempre tramite distributori?


>Ciao
>Luca

Grazie
Luca Sasdelli 8 Gen 2015 15:19
Dopo dura riflessione, pierino ha scritto :

> Uh, sarebbe www.digitus.info ? E' un prodotto tedesco ? Noi in Italia non
> riusciamo a fare nemmeno piu' gli armadi rack ?

Sempre e solo una questione di costo di manodopera.

> Cmq, si acquistano direttamente o tramite distributori ?

Non te lo so dire: noi ci riforniamo dai distributori.

> Ok, questo: http://www.fioresrl.com/prodotti/rack/ sono prodotti i Italia ?

Sì, l'azienda è a Paderno Dugnano (MI).

> I moduli Schneider si acquistano sempre tramite distributori?

Quresti li ha anche RS
http://it.rs-online.com/web/p/connettori-rj45/7810848/

Ciao
Luca
rbt 8 Gen 2015 18:02
Il 08/01/2015 13:50, pierino ha scritto:

> Uh, sarebbe www.digitus.info ? E' un prodotto tedesco ? Noi in Italia
> non riusciamo a fare nemmeno piu' gli armadi rack ?

tempo fa ho acquistato un paio di 27U di Magnoni, tramite distributore
l'azienda e' italiana e, a quanto diceva il distributore, anche la
fabbricazione del prodotto

pagati un po' meno di Apc (comunque non regalati)
pierino 9 Gen 2015 08:50
...
> Uh, sarebbe www.digitus.info ? E' un prodotto tedesco ? Noi in Italia non
> riusciamo a fare nemmeno piu' gli armadi rack ?

> Sempre e solo una questione di costo di manodopera.

Hum, la manodopera italia e' piu' cara di quella tedesca ? Non si direbbe,
visti gli stipendi....

....

>> I moduli Schneider si acquistano sempre tramite distributori?

>Quresti li ha anche RS
>http://it.rs-online.com/web/p/connettori-rj45/7810848/

RS ? mai acquistato da loro, mi sono registrato adesso e non mi hanno
nemmeno chiesto la visura camerale, e' normale? Come ti trovi ?

>Ciao
>Luca

Grazie
pierino 9 Gen 2015 08:50
"rbt" ha scritto nel messaggio news:m8md5h$7e4$1@dont-email.me...

Il 08/01/2015 13:50, pierino ha scritto:

> Uh, sarebbe www.digitus.info ? E' un prodotto tedesco ? Noi in Italia
> non riusciamo a fare nemmeno piu' gli armadi rack ?

>tempo fa ho acquistato un paio di 27U di Magnoni, tramite distributore
>l'azienda e' italiana e, a quanto diceva il distributore, anche la
>fabbricazione del prodotto

>pagati un po' meno di Apc (comunque non regalati)
>

Ok, grazie, vado a cercare....
Luca Sasdelli 9 Gen 2015 08:56
pierino ci ha detto :

> Hum, la manodopera italia e' piu' cara di quella tedesca ? Non si direbbe,
> visti gli stipendi....

Non è questione di stipendi, ma di costo del lavoro. Un dipendente in
Italia costa fino a 1,6 volte quello che percepisce.

> RS ? mai acquistato da loro, mi sono registrato adesso e non mi hanno nemmeno
> chiesto la visura camerale, e' normale? Come ti trovi ?

Mi trovo benissimo; RS ha come punto di forza il servizio e in effetti
sono rapidissimi. Magari i prezzi non sono i più convenienti, ma se
ordini una cosa la sera alle 18 ti arriva la mattina seguente.

Ciao
Luca
pierino 9 Gen 2015 11:22
....

> RS ? mai acquistato da loro, mi sono registrato adesso e non mi hanno
> nemmeno chiesto la visura camerale, e' normale? Come ti trovi ?

>Mi trovo benissimo; RS ha come punto di forza il servizio e in effetti sono
>rapidissimi. Magari i prezzi non sono i più convenienti, ma se ordini una
>cosa la sera alle 18 ti arriva la mattina seguente.

>Ciao
>Luca

Ok, grazie 1000 !

ciao
Andrea B. 9 Gen 2015 12:53
Il 09/01/2015 8.56, Luca Sasdelli ha scritto:
>> Hum, la manodopera italia e' piu' cara di quella tedesca ? Non si
>> direbbe, visti gli stipendi....
>
> Non è questione di stipendi, ma di costo del lavoro. Un dipendente in
> Italia costa fino a 1,6 volte quello che percepisce.

Magari... io calcolo circa 2,05
pierino 9 Gen 2015 13:33
...
> Non è questione di stipendi, ma di costo del lavoro. Un dipendente in
> Italia costa fino a 1,6 volte quello che percepisce.

>Magari... io calcolo circa 2,05

Infatti, in giro si dice che costa il *doppio*....
Luca Sasdelli 9 Gen 2015 15:46
Andrea B. ha detto questo venerdì :

> Magari... io calcolo circa 2,05

Beh sì, dipende dai contratti.

Ciao
Luca

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.