Reti locali
 

Che rete?

Maelmoro 7 Feb 2015 15:28
Ho soperto che, oltre ad essere in rete sulla mia (192.168.0.x),
risulto anche in rete su una certa 169.254.142.202.

Come faccio a scoprire che rete o VPN è?

Naturalmente ho già provato a lanciare i miei 3 client VPN e questi
sembrano aprire altre reti, mentre su questa sono sempre connesso,
dall'avvio..
acc 7 Feb 2015 15:42
Il 07/02/2015 15.28, Maelmoro ha scritto:
> Ho soperto che, oltre ad essere in rete sulla mia (192.168.0.x),
> risulto anche in rete su una certa 169.254.142.202.
>
> Come faccio a scoprire che rete o VPN è?

L'indirizzo 169.254.x.x viene assegnato automaticamente quando una
scheda non riesce ad ottenere un IP.

> Naturalmente ho già provato a lanciare i miei 3 client VPN e questi
> sembrano aprire altre reti, mentre su questa sono sempre connesso,
> dall'avvio..

Connesso con il nulla. :-)
Maelmoro 8 Feb 2015 10:12
>> Come faccio a scoprire che rete o VPN è?
>
>L'indirizzo 169.254.x.x viene assegnato automaticamente quando una
>scheda non riesce ad ottenere un IP.

Ma ho una scheda Ethernet connessa con successo al mio router,
impostata con indirizzo statico (192.168.0.3). Dunque un IP questo
computer ce l'ha..

Fra l'altro ora, non so perchè ho maneggiato e provato a disabilitare
la scheda "ignora" però vedo che è nata un'altra scheda che produce lo
stesso effetto e quindi dopo l'avvio ora mi trovo in 3 reti, con IP:

- 192.168.0.3 (la mia rete di casa)
- 169.254.61.153 --> TAP-Win32 Adapter OAS #4, rete pubblica
- 169.254.142.202 -->TAP-Windows Adpater V9 #2, rete pubblica

>> Naturalmente ho già provato a lanciare i miei 3 client VPN e questi
>> sembrano aprire altre reti, mentre su questa sono sempre connesso,
>> dall'avvio..
>
>Connesso con il nulla. :-)

Ma è normale?

Inoltre ho altre schede, alcune le ho indentificate (VPN NetExtender,
OpenVPN, WatchGuard, Bluetooth, WiFi) altre non so per cosa siano,
cioè OLTRE alla 2 ignote di cui sopra, ce ne sono altre 3: c'è modo di
risalire a chi le abbia create/usi? (ho provato a eliminarle ma non me
lo permette!)
acc 8 Feb 2015 14:13
Il 08/02/2015 10.12, Maelmoro ha scritto:

> Ma è normale?

Normalissimo, l'esempio piu' comune e' quello di una porta firewire
(IEEE 1394) integrata nella scheda madre. Questa porta sarebbe
utilizzabile per una rete basata su questo bus, anche se non lo fa quasi
nessuno, ad ogni modo Windows la configura come "Connessione di rete" e
le assegna quell'indirizzo (169.254.x.x) dal momento che non trova
alcuna connessione.
La mia scheda madre integra una porta di questo tipo e per farla
scomparire l'ho disabilitata da BIOS, semplicemente perche' non mi
serve, non ho nulla che si colleghi alla 1394.
Maelmoro 8 Feb 2015 16:53
>Normalissimo, l'esempio piu' comune e' quello di una porta firewire
>(IEEE 1394) integrata nella scheda madre. Questa porta sarebbe

Ho una mobo ASUS H97M-E LGA1150 H97 4D3DC, non so se abbia la sk FW.

>le assegna quell'indirizzo (169.254.x.x) dal momento che non trova
>alcuna connessione.

Però non è cmq normale che ora me ne trovi 3 di reti 169.254.x.x e
ieri ce n'era 1, a meno che i miei tentativi di elimianare la scheda
non sortiscano l'effetto contrario..

La cosa assurda è che non riesca a risalire a chi appartiene quella
scheda di rete! E oltre a quella ce ne sono altre 3-4 che non so di
chi siano.. possibile non ci sia modo di scoprirlo?
Maelmoro 8 Feb 2015 16:55
>Normalissimo, l'esempio piu' comune e' quello di una porta firewire
>(IEEE 1394) integrata nella scheda madre. Questa porta sarebbe

Ho una scheda Firewire standalone e l'ho appena collegata alla mobo,
ma non la vedo, non trovo una scheda di rete 1394.. il contrario di
quello che vorrei, non salta fuori una scheda quando vorrei e ce ne
sono che non vorrei! :/

Qualche idea sul perchè nn la veda?
acc 8 Feb 2015 17:51
Il 08/02/2015 16.53, Maelmoro ha scritto:

> Ho una mobo ASUS H97M-E LGA1150 H97 4D3DC, non so se abbia la sk FW.

Non ce l'ha, ma potresti aver installato altri dispositivi *****ware (o
anche software) che creano una connessione di rete.

> Però non è cmq normale che ora me ne trovi 3 di reti 169.254.x.x e
> ieri ce n'era 1, a meno che i miei tentativi di elimianare la scheda
> non sortiscano l'effetto contrario..

Se non vuoi che la scheda venga riconfigurata la devi disattivare.

> La cosa assurda è che non riesca a risalire a chi appartiene quella
> scheda di rete! E oltre a quella ce ne sono altre 3-4 che non so di
> chi siano.. possibile non ci sia modo di scoprirlo?

Prova a postare un output di ipconfig, vai nel "prompt dei comandi" e
digita: ipconfig /all > x.txt
Verra' creato un ******* di testo "x.txt" con la configurazione delle
schede di rete, prima di postarlo sostituisci i dati che non vuoi
pubblicare (in particolare gli indirizzi fisici) con degli asterischi.
acc 8 Feb 2015 17:53
Il 08/02/2015 16.55, Maelmoro ha scritto:

> Ho una scheda Firewire standalone e l'ho appena collegata alla mobo,
> ma non la vedo, non trovo una scheda di rete 1394.. il contrario di
> quello che vorrei, non salta fuori una scheda quando vorrei e ce ne
> sono che non vorrei! :/
>
> Qualche idea sul perchè nn la veda?

Driver farlocco o non installato, oppure la scheda non usa un sistema
standard e funziona solo con un software personalizzato.
LC 8 Feb 2015 20:17
On 07/02/2015 15.28, Maelmoro wrote:
> Ho soperto che, oltre ad essere in rete sulla mia (192.168.0.x),
> risulto anche in rete su una certa 169.254.142.202.
>
> Come faccio a scoprire che rete o VPN è?
>
> Naturalmente ho già provato a lanciare i miei 3 client VPN e questi
> sembrano aprire altre reti, mentre su questa sono sempre connesso,
> dall'avvio..
>
Hai detto che hai diverse connessioni VPN e quindi diversi client VPN.

Spesso alcuni client VPN (Cisco, Kerio, Checkpoint) "installano" una
scheda di rete che viene "armata" quando apri la VPN.
Quindi quando sei sconnesso hai 169.254, quando ti connetti
probabilmente quel 169.254 si trasformerà nell'IP che ti viene assegnato
dal concentratore VPN remoto.

Ma se, come sembra, hai escluso questa opzione, l'altra domanda è: hai
qualche sw di virtualizzazione tipo vmware workstation o virtualbox ed
hai configurato delle connessioni di tipo "host only"? potrebbero essere
loro.

Mi sembra però impossibile che nell'elenco delle "connessioni di rete"
(parlando alla XP) tu non riesca a capire chi l'ha installata perchè di
solito la scheda di rete alla quale queste connessioni si appoggiano ha
un nome abbastanza evocativo del prodotto che l'ha generata.

L'unica ottimizzazione che mi consento di suggerirti è quella di vedere
che nell'ordine di "binding" queste schede vengano usate per ultime. Per
far questo, quando sei sulle "connessioni di rete" premi il tasto ALT
per far comparire i menù sulla barra in alto ******* Modifica ecc) e
scegli AVANZATE e quindi BINDING (vado a memoria).

Altro consiglio è di usare una VM per tutte le VPN e tenere il S.O.
"principale" pulito (io facevo così quando ero consulente e di VPN ne
avevo qualche decinaio)


Ciao
--
Luca
http://www.civinini.net

"Unix is simple. It just takes a genius to understand its simplicity." -
Dennis Ritchie
Maelmoro 8 Feb 2015 22:51
>Se non vuoi che la scheda venga riconfigurata la devi disattivare.

Anche se lo faccio, al riavvio si riattiva da sola.

>Prova a postare un output di ipconfig, vai nel "prompt dei comandi" e


Configurazione IP di Windows

Nome host . . . . . . . . . . . . . . : MIO-PC
Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
Proxy WINS abilitato . . . . . . . . : No

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 6:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Windows Adapter V9 #4
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . :
fe80::518f:58e4:cb07:cd56%33(Preferenziale)
Indirizzo IPv4 configurazione automatica :
169.254.205.86(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.0.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . :
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 1109361968
DUID Client DHCPv6. . . . . . . . :
00-01-00-01-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : fec0:0:0:ffff::1%1
fec0:0:0:ffff::2%1
fec0:0:0:ffff::3%1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN):

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Win32 Adapter OAS #5
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 2:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Windows Adapter V9 #3
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet IGNOTA1:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Win32 Adapter OAS #4
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . :
fe80::2c32:a890:8e42:3d99%29(Preferenziale)
Indirizzo IPv4 configurazione automatica :
169.254.61.153(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.0.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . :
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 889257735
DUID Client DHCPv6. . . . . . . . :
00-01-00-01-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : fec0:0:0:ffff::1%1
fec0:0:0:ffff::2%1
fec0:0:0:ffff::3%1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Ethernet IGNOTA2:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Windows Adapter V9 #2
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . :
fe80::80d3:89ec:9642:8eca%27(Preferenziale)
Indirizzo IPv4 configurazione automatica :
169.254.142.202(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.0.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . :
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 889257761
DUID Client DHCPv6. . . . . . . . :
00-01-00-01-1C-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : fec0:0:0:ffff::1%1
fec0:0:0:ffff::2%1
fec0:0:0:ffff::3%1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 4:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Win32 Adapter OAS #3
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet WatchGuard Mobile VPN:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Windows Adapter V9
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet Connessione alla rete locale (LAN) 3:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Win32 Adapter OAS #2
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet OpenVPN:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : TAP-Win32 Adapter OAS
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : S?
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Ethernet Ethernet:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Controller Realtek PCIe GBE
Family
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . :
fe80::d899:e1fb:2d1b:c947%3(Preferenziale)
Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.0.3(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.0.1
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 58209999
DUID Client DHCPv6. . . . . . . . :
00-01-00-01-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC-CC
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : 225.67.222.222
225.67.220.220
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Tunnel isatap.{0762FDF9-1369-4DFC-A299-6101319D9711}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #2
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Tunnel isatap.{211523D9-206D-466E-BABB-045E6206BF12}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #3
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Tunnel isatap.{1E7F98BA-0C14-43A9-95E5-9147878780165}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #5
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?

Scheda Tunnel isatap.{E8337C1E-7120-4F54-9B3F-D7849CC89414}:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #6
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX-XX
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : S?
acc 9 Feb 2015 00:20
Il 08/02/2015 22.51, Maelmoro ha scritto:

> Anche se lo faccio, al riavvio si riattiva da sola.

Ignota 1 e 2 sono disattivate, probabilmente hai riconfigurato la rete e
ti sono rimasti questi doppioni della scheda, ma in ogni caso non sono
utilizzati.

Per pulire potresti provare a disattivare la scheda di rete (a livello
*****ware*), eliminare tutte le connessioni e infine riabilitare la
scheda e riconfigurarla.

* NB: non la devi eliminare ma soltanto disattivare, in Gestione Periferiche

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.