Reti locali
 

Percorsi statici e non

Beppe 22 Set 2015 17:19
Avrei una problematica da risolvere:
ho un server che espone alcuni servizi online con un ip fisso (ad
esempio) XX.XX.XX.XX:332 visibile dal mondo.
Gli stessi servizi sono esposti sulla rete locale con un indirizzo
locale 192.168.0.XX:332
Ora vorrei che le macchine quando sono collegate localmente se vedono
l'indirizzo XX.XX.XX.XX:332 lo trasformino in 192.168.0.XX:332 mentre
quando sono fuori dalla rete locale lo considerino per come è.
Cosa devo modificare? Il DNS del sever locale?
Grazie e buona giornata.
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Mirko Borsari 22 Set 2015 21:02
Il Tue, 22 Sep 2015 17:19:42 +0200, Beppe ha scritto:


> Ora vorrei che le macchine quando sono collegate localmente se vedono
> l'indirizzo XX.XX.XX.XX:332 lo trasformino in 192.168.0.XX:332 mentre
> quando sono fuori dalla rete locale lo considerino per come è.
> Cosa devo modificare? Il DNS del sever locale?

devi giocare con i dns, facendo in modo che i client raggiungano il
server tramite hostname e non tramite ip.
A quel punto configurando il dns interno e quello esterno li fai
collegare all'ip che vuoi tu.


--
MirkoB. news@bsi-net.it
Motoretta BMW R1200R Lightgrey

L'indirizzo ema@il non è da considerarsi pubblico,
ma utilizzabile solo per temi inerenti il NG corrente
Beppe 23 Set 2015 08:48
On 22/09/2015 21:02, Mirko Borsari wrote:
> Il Tue, 22 Sep 2015 17:19:42 +0200, Beppe ha scritto:
>
>
>> Ora vorrei che le macchine quando sono collegate localmente se vedono
>> l'indirizzo XX.XX.XX.XX:332 lo trasformino in 192.168.0.XX:332 mentre
>> quando sono fuori dalla rete locale lo considerino per come è.
>> Cosa devo modificare? Il DNS del sever locale?
>
> devi giocare con i dns, facendo in modo che i client raggiungano il
> server tramite hostname e non tramite ip.
> A quel punto configurando il dns interno e quello esterno li fai
> collegare all'ip che vuoi tu.
>
>

Ok, sull'ip pubblico è registrato un nome di dominio, quindi se io dico
al mio dns server interno che quel nome di dominio è collegato a
192.168.0.XX dovrei essere a posto. Quando sono fuori tanto il dns è
diverso e punta giusto. Giusto?

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
ObiWan 23 Set 2015 08:51
:: On Wed, 23 Sep 2015 08:48:46 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <mtti0d$qds$2@speranza.aioe.org>
:: Beppe <a@a.a> wrote:

> Ok, sull'ip pubblico è registrato un nome di dominio, quindi se io
> dico al mio dns server interno che quel nome di dominio è collegato a
> 192.168.0.XX dovrei essere a posto. Quando sono fuori tanto il dns è
> diverso e punta giusto. Giusto?

si, esatto; il DNS pubblico per il tuo server risolverà il nome
nell'indirizzo IP pubblico, mentre il DNS della tua LAN lo risolverà
con l'indirizzo IP locale; in questo modo il server sarà raggiungibile
usando lo stesso nome sia dall'esterno che dalla LAN
Beppe 23 Set 2015 10:06
On 23/09/2015 08:51, ObiWan wrote:
> :: On Wed, 23 Sep 2015 08:48:46 +0200
> :: (it.comp.reti.locali)
> :: <mtti0d$qds$2@speranza.aioe.org>
> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>
>> Ok, sull'ip pubblico è registrato un nome di dominio, quindi se io
>> dico al mio dns server interno che quel nome di dominio è collegato a
>> 192.168.0.XX dovrei essere a posto. Quando sono fuori tanto il dns è
>> diverso e punta giusto. Giusto?
>
> si, esatto; il DNS pubblico per il tuo server risolverà il nome
> nell'indirizzo IP pubblico, mentre il DNS della tua LAN lo risolverà
> con l'indirizzo IP locale; in questo modo il server sarà raggiungibile
> usando lo stesso nome sia dall'esterno che dalla LAN
>
>
>
>

Perfetto provo subito! Grazie mille a tutti.
Spero di non fare troppi *****i con il dns server di win2012...

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
ObiWan 23 Set 2015 12:28
:: On Wed, 23 Sep 2015 10:06:43 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <mttmii$532$1@speranza.aioe.org>
:: Beppe <a@a.a> wrote:

> On 23/09/2015 08:51, ObiWan wrote:
>> :: On Wed, 23 Sep 2015 08:48:46 +0200
>> :: (it.comp.reti.locali)
>> :: <mtti0d$qds$2@speranza.aioe.org>
>> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>>
>>> Ok, sull'ip pubblico è registrato un nome di dominio, quindi se io
>>> dico al mio dns server interno che quel nome di dominio è
>>> collegato a 192.168.0.XX dovrei essere a posto. Quando sono fuori
>>> tanto il dns è diverso e punta giusto. Giusto?
>>
>> si, esatto; il DNS pubblico per il tuo server risolverà il nome
>> nell'indirizzo IP pubblico, mentre il DNS della tua LAN lo risolverà
>> con l'indirizzo IP locale; in questo modo il server sarà
>> raggiungibile usando lo stesso nome sia dall'esterno che dalla LAN

supponendo che il tuo dominio pubblico sia "example.com" che il nome
host da assegnare sia "server" e che l'IP pubblico sia 192.0.2.100, ti
basterà creare nel DNS pubblico per il dominio un record "A" di nome
"server" e con IP 192.0.2.100, a questo punto, dovresti essere in grado
di raggiungere "server.example.com:332" dall'esterno, se tutto funziona
come dovrebbe, passa al DNS della tua LAN; qui, se il nome del dominio
interno è sempre "example.com" non avrai problemi, ti basterà procedere
come per il DNS pubblico immettendo però l'IP LAN (es. 192.168.1.100);
se invece il dominio interno ha un nome diverso, dovrai creare una
nuova zona DNS, chiamarla con il FQDN ossia "server.example.com" ed
immettere nella zona un record A senza nome con l'IP LAN del server

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.