Reti locali
 

Posizione del Modem/Router in rete interna

MatusaBert 7 Feb 2016 11:55
Provo a chiedere anche qui, forse questo NG è più adatto di I.C.A ;-)

Quanto influisce la posizione del Modem/Router nell'impianto <interno>
(dalla prima presa in poi, per capirci) sulla efficienza del sistema ??
Nel mio caso ho otto prese telefoniche sparse per i vari ambienti della
casa con telefoni attaccati a tre di esse (con relativi filtri, ovvio ...)
Il modem/router è collegato quasi in fondo alla catena (l'impianto non è
<a stella>, purtroppo) e la mia 20Mega Infostrada fa molta fatica ad
arrivare anche solo alla metà (non supera mai i 10Mega).
Prima di piantare grane vorrei sapere se ottimizzare la parte interna
dell'impianto porterebbe miglioramenti reali.


N.B. ... è bene precisare che per problemi di dislocazione interna (...
e di "estetica", cercate di capirmi, sono felicemente ammogliato da 35
anni e non vorrei ... ;-) ), purtroppo non mi è possibile installare il
M/R vicino all'ingresso linea telefonica, mi sarebbe quasi impossibile
poi arrivare con cavi dove mi serve e non ho grande simpatia per roba
del tipo Power Line e simili che introducono spesso forti interferenze
in banda decametriche ... oltre a non sapere se questo lavoro darebbe
frutti avvertibili nell'uso comune.


--
MatusaBert on 'LANDINI T.C.' (Guzzi Nevada 750 Club'01)
"Dove c'è GUZZI non c'è PERDENZA !!!" (cit. L. Banfi)
Giovanni 7 Feb 2016 12:31
On 02/07/16 11:55, MatusaBert wrote:

> Il modem/router è collegato quasi in fondo alla catena (l'impianto
> non è <a stella>, purtroppo) e la mia 20Mega Infostrada fa molta
> fatica ad arrivare anche solo alla metà (non supera mai i 10Mega).

La prima cosa da fare sarebbe una bella verifica di come funzione se
colleghi il nodem/router direttamente alla presa iniziale escludendo
tutto quanto segue. Può bastare anche una prova di poche ore.

Se ottieni dei miglioramenti evidenti l'unica possibilità è di mettere
un filtro all'ingresso portando una linea separata alla prese dove
intendi tenere il modem/router.

Ciao
Giovanni
--
A computer is like an air conditioner,
it stops working when you open Windows.
< http://giovanni.homelinux.net/ >
meddix on WINSETTETE 8 Feb 2016 04:56
Il 07/02/2016 12:31, Giovanni ha scritto:
> Se ottieni dei miglioramenti evidenti l'unica possibilità è di mettere
> un filtro all'ingresso portando una linea separata alla prese dove
> intendi tenere il modem/router.

Basta anche solo una prova di pochi minuti, il tempo di annotare i
valori di attenuazione e snr tra le due postazioni, se ci sono
differenze di qualche db questo indica l'influenza dell'impianto...
MatusaBert 8 Feb 2016 14:34
Il 08/02/2016 04:56, meddix on WINSETTETE ha scritto:
> Il 07/02/2016 12:31, Giovanni ha scritto:
>> Se ottieni dei miglioramenti evidenti l'unica possibilità è di mettere
>> un filtro all'ingresso portando una linea separata alla prese dove
>> intendi tenere il modem/router.
>
> Basta anche solo una prova di pochi minuti, il tempo di annotare i
> valori di attenuazione e snr tra le due postazioni, se ci sono
> differenze di qualche db questo indica l'influenza dell'impianto...

... intanto grazie ad entrambi per la risposta.

Al momento la situazione è questa:

Statistiche:

Velocità di connessione
________________________________________
Velocità di downstream: 10612 Kbps
Velocita di Upstream: 997 Kbps
Valori di linea misurati in downstream
________________________________________
Massima velocità raggiungibile: 12224 Kbps
Rapporto segnale / rumore: 8.8 dB
Attenuazione di Linea: 30.0 dB
Potenza: 19.3 dBmV
Valori di linea misurati in Upstream
________________________________________
Massima velocità raggiungibile: 1153 Kbps
Rapporto segnale / rumore: 13.4 dB
Attenuazione di Linea: 17.8 dB
Potenza: 12.1 dBmV

Ho fatto letture anche settimane e mesi fa e i valori, più o meno, sono
sempre gli stessi.

Come detto, invece, non mi è facile fare una prova direttamente dalla
scatola di uscita del doppino e mi toccherà fare alcuni <magheggi> per
riuscirvi ma ci proverò appena possibile, grazie.

Per il resto, a occhio sono a 5/600m in linea d'aria dalla centrale, non
conosco la distanza <elettrica> (passatemi il termine), l'unica cosa più
o meno valutabile è la distanza dall'arma***** di distribuzione che è a
circa 100m di doppino.
So bene che il valore di "targa" (20mega) è solo teorico, ma non pensavo
di scendere così tanto e tanto spesso sotto il 70% di media :-/
Invece sono costantemente e sempre ben al di sotto della metà e la media
arriva si e no al 45%, un po' pochino ... sbaglio ??

Ho salvato i valori attuali, appena possibile rileverò i nuovi e
riposterò i risultati, al momento grazie.


--
MatusaBert on 'LANDINI T.C.' (Guzzi Nevada 750 Club'01)
"Dove c'è GUZZI non c'è PERDENZA !!!" (cit. L. Banfi)
Palmiro 8 Feb 2016 15:27
"MatusaBert" <matusabert@gmail.com> ha scritto nel messaggio
news:n9a5hr$1eds$1@gioia.aioe.org...
>
> Al momento la situazione è questa:
>
> Statistiche:
>
> Velocità di connessione
> ________________________________________
> Velocità di downstream: 10612 Kbps
> Velocita di Upstream: 997 Kbps
> Valori di linea misurati in downstream
> ________________________________________
> Massima velocità raggiungibile: 12224 Kbps
> Rapporto segnale / rumore: 8.8 dB
> Attenuazione di Linea: 30.0 dB
> Potenza: 19.3 dBmV
> Valori di linea misurati in Upstream
> ________________________________________
> Massima velocità raggiungibile: 1153 Kbps
> Rapporto segnale / rumore: 13.4 dB
> Attenuazione di Linea: 17.8 dB
> Potenza: 12.1 dBmV
>
> Ho fatto letture anche settimane e mesi fa e i valori, più o meno,
> sono sempre gli stessi.
>
> Come detto, invece, non mi è facile fare una prova direttamente dalla
> scatola di uscita del doppino e mi toccherà fare alcuni <magheggi> per
> riuscirvi ma ci proverò appena possibile, grazie.
>
> Per il resto, a occhio sono a 5/600m in linea d'aria dalla centrale,
> non conosco la distanza <elettrica> (passatemi il termine), l'unica
> cosa più o meno valutabile è la distanza dall'arma***** di distribuzione
> che è a circa 100m di doppino.
> So bene che il valore di "targa" (20mega) è solo teorico, ma non
> pensavo di scendere così tanto e tanto spesso sotto il 70% di media
> :-/
> Invece sono costantemente e sempre ben al di sotto della metà e la
> media arriva si e no al 45%, un po' pochino ... sbaglio ??
>
> Ho salvato i valori attuali, appena possibile rileverò i nuovi e
> riposterò i risultati, al momento grazie.
>

Qualche cosa non torna ...
Tramite uno dei tanti siti che si trovano in rete per calcolare
indicativamente la distanza dalla centrale ( nello specifico :
http://www.adslsolution.it/distanza-centrale-adsl.html ) ed utilizzando
i dati che hai fornito, questa dovrebbe essere a non meno di 2Km dalla
tua abitazione, il che avrebbe poco a che vedere con le distanze che hai
indicato.
IMHO urge fare la verifica che ho suggerito per tentare di capire se il
problema è dovuto al tuo impianto interno o alla linea esterna
particolarmente degradata ( sempre nell'assunto che non ci siano altre
limitazioni già a livello di centrale ... ).

Miro

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.