Reti locali
 

Nuovo standard 802.3bz: 2.5Gbps su Cat5e e 5Gbps su Cat6

acc 29 Set 2016 18:11
A new Ethernet standard that allows for up to 2.5Gbps over normal Cat 5e
cables (the ones you probably have in your house) has been approved by
the IEEE. The standard—formally known as IEEE 802.3bz-2016,
2.5G/5GBASE-T, or just 2.5 and 5 Gigabit Ethernet—also allows for up to
5Gbps over Cat 6 cabling.

http://arstechnica.com/gadgets/2016/09/5gbps-ethernet-standard-details-8023bz/
pierino 1 Ott 2016 21:01
Il 29/09/2016 18:11, acc ha scritto:
> A new Ethernet standard that allows for up to 2.5Gbps over normal Cat 5e
> cables (the ones you probably have in your house) has been approved by
> the IEEE. The standard—formally known as IEEE 802.3bz-2016,
> 2.5G/5GBASE-T, or just 2.5 and 5 Gigabit Ethernet—also allows for up to
> 5Gbps over Cat 6 cabling.
>
> http://arstechnica.com/gadgets/2016/09/5gbps-ethernet-standard-details-8023bz/
>

Interessante, ma, in pratica, quando sara' tecnicamente possibile ?

I pc devono disporre di interfaccie ethernet IEEE 802.3bz-2016.

Gli switch anche oppure vanno bene gli attuali 10Gbps ?

Grazie
acc 1 Ott 2016 21:28
Il 01/10/2016 21.01, pierino ha scritto:

> Interessante, ma, in pratica, quando sara' tecnicamente possibile ?

L'hanno appena presentato, ci vorra' un po', ad ogni modo e'
un'alternativa economica pensata principalmente per router WiFi in
standard AC, a cui ormai il gigabit comincia a stare stretto.

> I pc devono disporre di interfaccie ethernet IEEE 802.3bz-2016.

Si, ma non e' obbligatorio, lo standard gia' e' compatibile verso il
basso quindi si possono anche avere nodi GbE o FE.

> Gli switch anche oppure vanno bene gli attuali 10Gbps ?

Gli switch andranno aggiornati, ma se lo standard prendera' piede
probabilmente verra' supportato anche dai (futuri) switch 10GbaseT.

Piu' che altro la notizia fara' piacere a chi ha in casa qualche matassa
di Cat 5e e magari stava per disfarsene per pochi euro.
pierino 1 Ott 2016 22:06
...
>
> Piu' che altro la notizia fara' piacere a chi ha in casa qualche matassa
> di Cat 5e e magari stava per disfarsene per pochi euro.

A dire la verita' fa piacere anche a chi ha una lan, come me, che
utilizza il cavo in rame cat6.

Adesso ho le interfaccie dei pc/apparati a 1 Gbps e gli switch a 1Gbps,
come potrei fare, alla luce di questo nuovo standard per portare il
tutto a 5 Gbps ?

Esistono gia' gli apparati ( interfaccie per i pc e gli switch ) ?

Grazie
acc 1 Ott 2016 22:56
Il 01/10/2016 22.06, pierino ha scritto:

> Adesso ho le interfaccie dei pc/apparati a 1 Gbps e gli switch a 1Gbps,
> come potrei fare, alla luce di questo nuovo standard per portare il
> tutto a 5 Gbps ?

Io aspetterei a vedere che ci sia qualcosa di concreto dal mercato.

> Esistono gia' gli apparati ( interfaccie per i pc e gli switch ) ?

No, lo standard e' stato appena approvato, ma l'uscita dovrebbe essere
imminente perche' il progetto e' dell'anno scorso.
pierino 3 Ott 2016 09:19
....
>
> No, lo standard e' stato appena approvato, ma l'uscita dovrebbe essere
> imminente perche' il progetto e' dell'anno scorso.

Ok, quindi adesso, avendo la lan in rame CAT6, piu' di 1Gbps non riesco
ad andare ?
Il problema e' che ci sarebbero delle ristrutturazioni elettriche e
vorrei approffittare...
acc 3 Ott 2016 11:11
Il 03/10/2016 9.19, pierino ha scritto:

> Ok, quindi adesso, avendo la lan in rame CAT6, piu' di 1Gbps non riesco
> ad andare ?
> Il problema e' che ci sarebbero delle ristrutturazioni elettriche e
> vorrei approffittare...

Cambiare tutti le interfacce di rete dei PC e lo/gli switch, e' una
spesa non indifferente gia' considerando i prezzi di apparecchi gigabit.
Questi invece quando usciranno sicuramente costeranno parecchio per
poi calare velocemente di prezzo.
pierino 3 Ott 2016 12:26
...
>
> Cambiare tutti le interfacce di rete dei PC e lo/gli switch, e' una
> spesa non indifferente gia' considerando i prezzi di apparecchi gigabit.
> Questi invece quando usciranno sicuramente costeranno parecchio per poi
> calare velocemente di prezzo.

Ok, quindi confermi che ADESSO piu' di 1 Gbps sulla lan rame cat6 non
riuscirei ad avere nemmeno se avessi le interfaccie a 10Gbps sui PC e
sugli Switch ?

Grazie
acc 3 Ott 2016 12:49
Il 03/10/2016 12.26, pierino ha scritto:

> Ok, quindi confermi che ADESSO piu' di 1 Gbps sulla lan rame cat6 non
> riuscirei ad avere nemmeno se avessi le interfaccie a 10Gbps sui PC e
> sugli Switch ?

Per arrivarci dovresti usare cavi cat6a
pierino 3 Ott 2016 14:49
Il 03/10/2016 12:49, acc ha scritto:
> Il 03/10/2016 12.26, pierino ha scritto:
>
>> Ok, quindi confermi che ADESSO piu' di 1 Gbps sulla lan rame cat6 non
>> riuscirei ad avere nemmeno se avessi le interfaccie a 10Gbps sui PC e
>> sugli Switch ?
>
> Per arrivarci dovresti usare cavi cat6a

Hum, quindi se ho il rame CAT6 posso arrivare ad un massimo a 1Gbps con
il protocollo 802.3ab ? e a a 5Gbps con il protocollo IEEE 802.3bz-2016

Mentre se avessi il rame in CAT6a posso sfruttare il protocollo 802.3an
che mi permette i 10Gbps ?

Grazie
acc 3 Ott 2016 15:58
Il 03/10/2016 14.49, pierino ha scritto:

> Hum, quindi se ho il rame CAT6 posso arrivare ad un massimo a 1Gbps con
> il protocollo 802.3ab ? e a a 5Gbps con il protocollo IEEE 802.3bz-2016
>
> Mentre se avessi il rame in CAT6a posso sfruttare il protocollo 802.3an
> che mi permette i 10Gbps ?

Si
ginopilotino 3 Ott 2016 19:59
Il 03/10/2016 14:49, pierino ha scritto:
> Il 03/10/2016 12:49, acc ha scritto:
>> Il 03/10/2016 12.26, pierino ha scritto:
>>
>>> Ok, quindi confermi che ADESSO piu' di 1 Gbps sulla lan rame cat6 non
>>> riuscirei ad avere nemmeno se avessi le interfaccie a 10Gbps sui PC e
>>> sugli Switch ?
>>
>> Per arrivarci dovresti usare cavi cat6a
>
> Hum, quindi se ho il rame CAT6 posso arrivare ad un massimo a 1Gbps con
> il protocollo 802.3ab ? e a a 5Gbps con il protocollo IEEE 802.3bz-2016
>
> Mentre se avessi il rame in CAT6a posso sfruttare il protocollo 802.3an
> che mi permette i 10Gbps ?

Che esigenze hai per starti stretta la gigabit? In moltissimi settori
non si avverte neanche la differenza tra 100mbit e gigabit.

Ciao ... Dino
pierino 4 Ott 2016 10:00
....
>
> Che esigenze hai per starti stretta la gigabit? In moltissimi settori
> non si avverte neanche la differenza tra 100mbit e gigabit.
>
> Ciao ... Dino
>

Bah, ho tutta la lan lenta, hanno controllato i dispositivi collegati e
dicono che sono a posto, mi hanno detto di provare ad allargare la
banda, non so se funzionera' ma, sicuramente, non gli fara' male...
acc 4 Ott 2016 12:05
Il 04/10/2016 10.00, pierino ha scritto:

> Bah, ho tutta la lan lenta, hanno controllato i dispositivi collegati e
> dicono che sono a posto

Se la LAN risulta lenta non puo' essere vero che e' tutto a posto.
pierino 4 Ott 2016 15:05
Il 04/10/2016 12:05, acc ha scritto:
> Il 04/10/2016 10.00, pierino ha scritto:
>
>> Bah, ho tutta la lan lenta, hanno controllato i dispositivi collegati e
>> dicono che sono a posto
>
> Se la LAN risulta lenta non puo' essere vero che e' tutto a posto.

Ok, intendevo che sono tutte a posto i dispositivi di connessione (
schede di rete nei PC ) e switch.

La lentezza e' notata sopratutto nell' utilizzo di Pc virtuali tramite
Citrix. I server sono recenti e performanti , i pc anche, quindi mi e'
stato detto di agire sulla banda della lan.

Secondo te ?

Grazie
acc 4 Ott 2016 15:35
Il 04/10/2016 15.05, pierino ha scritto:

> La lentezza e' notata sopratutto nell' utilizzo di Pc virtuali tramite
> Citrix. I server sono recenti e performanti , i pc anche, quindi mi e'
> stato detto di agire sulla banda della lan.
>
> Secondo te ?

Quello che dici non spiega dove sta il problema.
Per prima cosa si trova la causa del problema, poi lo si risolve.
Le modifiche a caso sono una inutile perdita di tempo.

Sui PC puoi fare prove con software apposito per verificare la banda, se
questa dovesse essere ok, allora il problema potrebbe essere nel
software di virtualizzazione o nella scelta dei protocolli.
Lorenz 4 Ott 2016 15:42
Dopo dura riflessione, pierino ha scritto :
> ....
>>
>> Che esigenze hai per starti stretta la gigabit? In moltissimi settori
>> non si avverte neanche la differenza tra 100mbit e gigabit.
>>
>> Ciao ... Dino
>>
>
> Bah, ho tutta la lan lenta, hanno controllato i dispositivi collegati e
> dicono che sono a posto, mi hanno detto di provare ad allargare la banda,
> non so se funzionera' ma, sicuramente, non gli fara' male...

E se dopo siete punto e a capo? Avrete speso soldi per nulla...
pierino 4 Ott 2016 19:47
...
>
> Quello che dici non spiega dove sta il problema.
> Per prima cosa si trova la causa del problema, poi lo si risolve.
> Le modifiche a caso sono una inutile perdita di tempo.
>
> Sui PC puoi fare prove con software apposito per verificare la banda, se
> questa dovesse essere ok, allora il problema potrebbe essere nel
> software di virtualizzazione o nella scelta dei protocolli.

Hum, in effetti, provero' a sondare questo aspetto pero' ho qualche
dubbio sulle capacita' di chi dovrebbe effettuare i test.

Giusto per sapere di cosa si parla quale potrebbe essere un software
apposito per misurare la banda ?

Grazie
pierino 4 Ott 2016 19:48
...
>
> E se dopo siete punto e a capo? Avrete speso soldi per nulla...

Infatti, sto cercando di informarmi per non farlo....

grazie
acc 4 Ott 2016 22:03
Il 04/10/2016 19.47, pierino ha scritto:

> Giusto per sapere di cosa si parla quale potrebbe essere un software
> apposito per misurare la banda ?

Basta un b*****e software che sia in grado di effettuare un trasferimento
dati, anche la copia di un ******* potrebbe andare, basta che sia diretta
cioe' non sotto virtualizzazione.

Se vuoi qualcosa di piu' specifico, vedi qua (x Windows e Mac):
http://totusoft.com/lanspeed1

Oppure qua (x Linucs, FreeBSD e Mac):
http://software.es.net/iperf
Lorenz 4 Ott 2016 22:30
Dopo dura riflessione, pierino ha scritto :
> ...
>>
>> Quello che dici non spiega dove sta il problema.
>> Per prima cosa si trova la causa del problema, poi lo si risolve.
>> Le modifiche a caso sono una inutile perdita di tempo.
>>
>> Sui PC puoi fare prove con software apposito per verificare la banda, se
>> questa dovesse essere ok, allora il problema potrebbe essere nel
>> software di virtualizzazione o nella scelta dei protocolli.
>
> Hum, in effetti, provero' a sondare questo aspetto pero' ho qualche dubbio
> sulle capacita' di chi dovrebbe effettuare i test.
>
> Giusto per sapere di cosa si parla quale potrebbe essere un software apposito
> per misurare la banda ?
>
> Grazie

Informati sul funzionamento di The Dude...

http://www.mikrotik.com/thedude
ObiWan 5 Ott 2016 10:01
:: On Tue, 4 Oct 2016 10:00:56 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <nsvnjb$9qq$1@dont-email.me>
:: pierino <pierino@pierino.com> wrote:

> ....
>>
>> Che esigenze hai per starti stretta la gigabit? In moltissimi
>> settori non si avverte neanche la differenza tra 100mbit e gigabit.
>>
>> Ciao ... Dino
>>

> Bah, ho tutta la lan lenta, hanno controllato i dispositivi collegati
> e dicono che sono a posto, mi hanno detto di provare ad allargare la
> banda, non so se funzionera' ma, sicuramente, non gli fara' male...

Installa questo su un PC o un portatile

http://www.objectplanet.com/probe/

e collega il PC al centro stella su una porta mirror in modo che possa
"vedere" tutto il traffico, lascia girare "probe" per un certo tempo
(l'ideale sarebbe una mezza giornata o più) e poi apri l'interfaccia e
controlla cosa/chi sta occupando banda, usa l'informazione per
correggere il problema e ripeti l'operazione (monitoraggio, controllo,
fix)
pierino 5 Ott 2016 11:34
...
>
> Installa questo su un PC o un portatile
>
> http://www.objectplanet.com/probe/
>

posso intallarlo anche su una VM che sta nei server/storage di cui
dovrei fare il test o deve essere poroprio un pc *fisico* ?


> e collega il PC al centro stella su una porta mirror in modo che possa
> "vedere" tutto il traffico,

intendi lo switch centro stella ? come faccio a capire che la porta sia
Mirror ?


> lascia girare "probe" per un certo tempo
> (l'ideale sarebbe una mezza giornata o più) e poi apri l'interfaccia e
> controlla cosa/chi sta occupando banda, usa l'informazione per
> correggere il problema e ripeti l'operazione (monitoraggio, controllo,
> fix)
>
ok, grazie 1000 !
ObiWan 5 Ott 2016 12:06
:: On Wed, 5 Oct 2016 11:34:12 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <nt2he5$qeq$1@dont-email.me>
:: pierino <pierino@pierino.com> wrote:

> ...
>>
>> Installa questo su un PC o un portatile
>>
>> http://www.objectplanet.com/probe/
>>
>
> posso intallarlo anche su una VM che sta nei server/storage di cui
> dovrei fare il test o deve essere poroprio un pc *fisico* ?

direi che all'inizio sarebbe meglio usare un pc fisico separato

>> e collega il PC al centro stella su una porta mirror in modo che
>> possa "vedere" tutto il traffico,
>
> intendi lo switch centro stella ? come faccio a capire che la porta
> sia Mirror ?

Si, lo switch di centro stella, configuri una porta in mirroring e
connetti il PC di monitoraggio
simocs@gmail.com 6 Ott 2016 14:42
> Si, lo switch di centro stella, configuri una porta in mirroring e
> connetti il PC di monitoraggio

Cosa intendi per "configurare una porta in mirroring" ?
Su switch unmanaged non credo sia possibile, vero?
Nel caso si potrebbe utilizzare una porta qualsiasi?
Grazie mille
ObiWan 6 Ott 2016 16:06
:: On Thu, 6 Oct 2016 05:42:28 -0700 (PDT)
:: (it.comp.reti.locali)
:: <d8d6bfb4-b114-4e45-85d7-a2af11c92aed@googlegroups.com>
:: simocs@gmail.com wrote:

>
>> Si, lo switch di centro stella, configuri una porta in mirroring e
>> connetti il PC di monitoraggio

> Cosa intendi per "configurare una porta in mirroring" ?

configurarla in modo che "veda" tutto il traffico che transita sulle
altre porte

> Su switch unmanaged non credo sia possibile, vero?

no

> Nel caso si potrebbe utilizzare una porta qualsiasi?

no

> Grazie mille

prego
pierino 7 Ott 2016 15:00
----
>
>> Grazie mille
>
> prego
>
Anch' io ho difficolta' nel configurare la porta mirroring, ho trovato
la voce del menu ma ho queste scelte da fare :

Mirroring group ID * [ ] (1-4) : bisogna assegnare un ID ?

Type : local / Remote source / Remote destination <-- Qui penso :local

Source port ( Monitored port.Packets of the monitored port will be
copied and sent to the destination port.)

Questo sopra vuol dire che puoi controllare una porta copiandone tutto
il traffico su una destination port dove collegherai il pc con il
software di monitor ?

Port : qui si scegli la porta voluta da controllare

Direction : incoming Outgoing / Both <-- credo Both


Destination port : Port that connects to the data monitoring device. :
scegli una porta : qui scelgo la porta dove collegare il pc.

Sbagliato ?
Grazie
simocs@gmail.com 10 Ott 2016 14:43
>
>>
>>> Si, lo switch di centro stella, configuri una porta in mirroring e
>>> connetti il PC di monitoraggio
>
>> Cosa intendi per "configurare una porta in mirroring" ?
>
> configurarla in modo che "veda" tutto il traffico che transita sulle
> altre porte
>
>> Su switch unmanaged non credo sia possibile, vero?
>
> no
>
>> Nel caso si potrebbe utilizzare una porta qualsiasi?
>
> no
>
>> Grazie mille
>
> prego

Molte grazie.
Posso fare ancora una domanda?
Se su una lan ho più switch, tutti sulla stessa subnet, ma solo uno di questi
è managed ed in più è uno switch "periferico" e poco sfruttato... il test in
questione darebbe comunque risultati?
ObiWan 10 Ott 2016 15:19
:: On Mon, 10 Oct 2016 05:43:45 -0700 (PDT)
:: (it.comp.reti.locali)
:: <684885c6-692d-4dd8-a587-3587a2ba3752@googlegroups.com>
:: simocs@gmail.com wrote:

>>
>>>
>>>> Si, lo switch di centro stella, configuri una porta in
>>>> mirroring e connetti il PC di monitoraggio
>>
>>> Cosa intendi per "configurare una porta in mirroring" ?
>>
>> configurarla in modo che "veda" tutto il traffico che transita sulle
>> altre porte
>>
>>> Su switch unmanaged non credo sia possibile, vero?
>>
>> no
>>
>>> Nel caso si potrebbe utilizzare una porta qualsiasi?
>>
>> no
>>
>>> Grazie mille
>>
>> prego
>
> Molte grazie.
> Posso fare ancora una domanda?
> Se su una lan ho più switch, tutti sulla stessa subnet, ma solo uno
> di questi è managed ed in più è uno switch "periferico" e poco
> sfruttato... il test in questione darebbe comunque risultati?

Se fai una domanda del genere, evidentemente non hai capito come
funziona quel programma; senza offesa ma, in tal caso, prima di usare
un programma di quel genere (o qualsiasi altro tool serio per l'*****isi
del traffico di rete), ti converrà documentarti o, in alternativa,
rivolgerti a qualcuno che possa fornirti supporto e consulenza
simocs@gmail.com 11 Ott 2016 08:20
> Se fai una domanda del genere, evidentemente non hai capito come
> funziona quel programma; senza offesa ma, in tal caso, prima di usare
> un programma di quel genere (o qualsiasi altro tool serio per l'*****isi
> del traffico di rete), ti converrà documentarti o, in alternativa,
> rivolgerti a qualcuno che possa fornirti supporto e consulenza

Mi documenterò per bene, grazie comunque ;)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.