Reti locali
 

Consiglio su segmentazione lan

Beppe 5 Giu 2017 10:14
Ciao a tutti,
sto impostando un sistema di videosorveglianza per 3 case differenti
(ma con necessità molto simili). Devo mettere inizialmente 5-6 ipcam che
in futuro potranno diventare anche 8-10.
Ora il mio dubbio è il seguente: ho già una lan cui sono attaccati
diversi dispositivi (PC9 che utilizzano parecchia banda (tramsissione di
******* grossi, condivisioni importani). Secondo me sarebbe meglio fare una
lan separata (magari gestita da un routerino/switch, e qui mi servirebbe
un consiglio) a cui attaccare le varie ******* cosa ne dite? Se metto cavi
cat 5e sono a posto o devo prevedere qualche stratagemma in più per non
sovraccaricare?
Le ******* dovrebbero essere da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e
pensavo anche di metterel in PoE.
Grazie dei consigli.
PS Se qualcuno avesse un buon nvr da consigliare...
--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Allen 5 Giu 2017 11:14
Beppe <a@a.a> wrote in news:oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org:

> Ciao a tutti,

Scusami, ma, dalle tue domande sembra che tu gestisca la cosa da installatore
professinista e stai chiedendo in un ng pubblico una consulenza gratuita a
dei professionisti per risolvere un tuo problema dove tu ci guadagni?
Beppe 5 Giu 2017 12:30
On 05/06/2017 11:14, Allen wrote:
> Beppe <a@a.a> wrote in news:oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org:
>
>> Ciao a tutti,
>
> Scusami, ma, dalle tue domande sembra che tu gestisca la cosa da installatore
> professinista e stai chiedendo in un ng pubblico una consulenza gratuita a
> dei professionisti per risolvere un tuo problema dove tu ci guadagni?
>

Ferma li! Non sono un professionista, mi occupo di tut'altro. Mi diverto
a costruirmi alcuni impianti domestici da solo.
Ho una molto buona manualità, quindi non mi faccio grossi problemi a
imbarcarmi anche in lavori abbastanza grossi che faacio a tempo perso.
Ora la questione era dovuta al fatto che le 3 case sono: mia, campagna e
suocero.
Volevo essere sicuro che dopo essermi installato il sistema la mia lan
non risentisse di un calo di prestazioni.
Se alla fine di questo giro di bidget vedo che la cosa è troppo
complicata, mi rivolgerò a qualcuno. Altrimenti faccio da solo.
Già in passato mi sono rivolto a sedicenti professionisti che mi hanno
fatto più *****i che altro, quindi vorrei anche avere le idee chiare per
vedere di non farmi "fregare".

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
ObiWan 5 Giu 2017 12:49
:: On Mon, 5 Jun 2017 10:14:55 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org>
:: Beppe <a@a.a> wrote:

> stratagemma in più per non sovraccaricare? Le ******* dovrebbero essere
> da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e pensavo anche di metterel
> in PoE. Grazie dei consigli. PS Se qualcuno avesse un buon nvr da
> consigliare...

Per le ******* ed i dvr, prova qui https://www.axis.com/it/it/
Beppe 5 Giu 2017 15:09
On 05/06/2017 12:49, ObiWan wrote:
> :: On Mon, 5 Jun 2017 10:14:55 +0200
> :: (it.comp.reti.locali)
> :: <oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org>
> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>
>> stratagemma in più per non sovraccaricare? Le ******* dovrebbero essere
>> da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e pensavo anche di metterel
>> in PoE. Grazie dei consigli. PS Se qualcuno avesse un buon nvr da
>> consigliare...
>
> Per le ******* ed i dvr, prova qui https://www.axis.com/it/it/
>
>
>
>
>

Grazie guardo subito! Per ora avevo visto le Foscam.

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
ObiWan 5 Giu 2017 15:23
:: On Mon, 5 Jun 2017 15:09:50 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <oh3l6t$18c4$1@gioia.aioe.org>
:: Beppe <a@a.a> wrote:

> On 05/06/2017 12:49, ObiWan wrote:
>> :: On Mon, 5 Jun 2017 10:14:55 +0200
>> :: (it.comp.reti.locali)
>> :: <oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org>
>> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>>
>>> stratagemma in più per non sovraccaricare? Le ******* dovrebbero essere
>>> da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e pensavo anche di metterel
>>> in PoE. Grazie dei consigli. PS Se qualcuno avesse un buon nvr da
>>> consigliare...
>>
>> Per le ******* ed i dvr, prova qui https://www.axis.com/it/it/

> Grazie guardo subito! Per ora avevo visto le Foscam.

Premetto che non si tratta di roba particolarmente economica, ma le ho
usate (e le uso) e, comunque, ci sono rivenditori in italia in grado di
offrire consulenza
Beppe 5 Giu 2017 15:36
On 05/06/2017 15:23, ObiWan wrote:
> :: On Mon, 5 Jun 2017 15:09:50 +0200
> :: (it.comp.reti.locali)
> :: <oh3l6t$18c4$1@gioia.aioe.org>
> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>
>> On 05/06/2017 12:49, ObiWan wrote:
>>> :: On Mon, 5 Jun 2017 10:14:55 +0200
>>> :: (it.comp.reti.locali)
>>> :: <oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org>
>>> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>>>
>>>> stratagemma in più per non sovraccaricare? Le ******* dovrebbero essere
>>>> da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e pensavo anche di metterel
>>>> in PoE. Grazie dei consigli. PS Se qualcuno avesse un buon nvr da
>>>> consigliare...
>>>
>>> Per le ******* ed i dvr, prova qui https://www.axis.com/it/it/
>
>> Grazie guardo subito! Per ora avevo visto le Foscam.
>
> Premetto che non si tratta di roba particolarmente economica, ma le ho
> usate (e le uso) e, comunque, ci sono rivenditori in italia in grado di
> offrire consulenza
>
Ho visto, dando una sbirciata al sito e in giro su internet i costi sono
simili alle foscam, a quanto pare anche la qualità.
Vorrei evitare chincaglierie economiche, ne ho già presa una e non mi
sono trovato un granchè bene.

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
ObiWan 5 Giu 2017 15:58
:: On Mon, 5 Jun 2017 15:36:31 +0200
:: (it.comp.reti.locali)
:: <oh3mot$1b0d$1@gioia.aioe.org>
:: Beppe <a@a.a> wrote:

> On 05/06/2017 15:23, ObiWan wrote:
>> :: On Mon, 5 Jun 2017 15:09:50 +0200
>> :: (it.comp.reti.locali)
>> :: <oh3l6t$18c4$1@gioia.aioe.org>
>> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>>
>>> On 05/06/2017 12:49, ObiWan wrote:
>>>> :: On Mon, 5 Jun 2017 10:14:55 +0200
>>>> :: (it.comp.reti.locali)
>>>> :: <oh33tu$a8f$1@gioia.aioe.org>
>>>> :: Beppe <a@a.a> wrote:
>>>>
>>>>> stratagemma in più per non sovraccaricare? Le ******* dovrebbero
>>>>> essere da 2 o 3 Mpixel, devo ancora sceglierle e pensavo anche
>>>>> di metterel in PoE. Grazie dei consigli. PS Se qualcuno avesse
>>>>> un buon nvr da consigliare...
>>>>
>>>> Per le ******* ed i dvr, prova qui https://www.axis.com/it/it/
>>
>>> Grazie guardo subito! Per ora avevo visto le Foscam.
>>
>> Premetto che non si tratta di roba particolarmente economica, ma le
>> ho usate (e le uso) e, comunque, ci sono rivenditori in italia in
>> grado di offrire consulenza

> Ho visto, dando una sbirciata al sito e in giro su internet i costi
> sono simili alle foscam, a quanto pare anche la qualità. Vorrei
> evitare chincaglierie economiche, ne ho già presa una e non mi sono
> trovato un granchè bene.

Considera che per quanto mi riguarda non ne faccio uso "domestico" (ma
no, non le rivendo e comunque non ci guadagno nulla consigliandole, si
tratta solo di esperienza personale); tra l'altro, non so le "foscam",
ma le axis hanno la possibilità, rimuovendo il filtro (ci vogliono due
minuti) di funzionare anche come telecamere IR (ok, non tutte, ma molti
dei modelli di fascia almeno media hanno tale possibilità)
Allen 5 Giu 2017 20:14
Beppe <a@a.a> wrote in news:oh3bsi$o2i$1@gioia.aioe.org:

> Ferma li!

FermO lì, semmai, Maschile io sono ancora.

> Non sono un professionista, mi occupo di tut'altro. Mi diverto
> a costruirmi alcuni impianti domestici da solo.

Ti dò il beneficio del dubbio.

> Ho una molto buona manualità, quindi non mi faccio grossi problemi a
> imbarcarmi anche in lavori abbastanza grossi che faacio a tempo perso.
> Ora la questione era dovuta al fatto che le 3 case sono: mia, campagna e
> suocero.

Suocero? E da quando si lavora per i suoceri?

> Volevo essere sicuro che dopo essermi installato il sistema la mia lan
> non risentisse di un calo di prestazioni.

Bha, di solito son ******* 10/100 e comunque niente che un buon qos su di un
buon switch managed non possa risolvere.

> Se alla fine di questo giro di bidget

Budget

> vedo che la cosa è troppo
> complicata, mi rivolgerò a qualcuno.

Complicata no, faticosa e con imprevisti sconosciuti si.

> Altrimenti faccio da solo.

Capisco.

> Già in passato mi sono rivolto a sedicenti professionisti che mi hanno
> fatto più *****i che altro, quindi vorrei anche avere le idee chiare per
> vedere di non farmi "fregare".

Ok, sacrosanto.

Allora dai un'occhiata a questi marchi:

skilleye, è un marchio di una società nel coneglianese (tv) ma in realta
sono delle grundig rimarchiate, sono tutte onif al 100%, soprattutto veloci
a livello processore con una risoluzione direi più che discreta e lo switch
notte/giono/infrarossi che non si incastra se la temperatura va sotto i 10
gradi centigradi. Sono tutte PoE.

Nvr, nas synology (e ti si apre un mondo di possibilità, controllo remoto
,vpn, schedule, avvisi etc etc.) con 2 baie possibilmente con su un'atom
(controllare quante telecamere supportano contemporaneamente, vedi note
tecniche), unico neo che devi comperarti le licenze se usi più di 2 *******
Però per motivi che non ti sto a scrivere valgono tutti i soldi spesi.
Dischi, 1 o 2 della wd serie purple.

Switch, visto che si usa PoE uno switch PoE managed non starebbe male.
Switch con 12 porte con PoE da 30W porta non è che se ne trovino tanti, 15W
si ma non so se son reali e comunque perlomeno andrebbero testati sulla
lunghezza max che intendi utilizzare. Il test di solito è far commutare più
volte notte/giorno, la ******* NON deve resettarsi. Lo so è una rottura di
scatole, però meglio testarle prima che mettere le mani sull'impianto dopo.

Vorrei consigliarti questo della tp-link, TL-SG3424P, ma credo che sia un
pò costosetto, ok faresti tutta la rete ex novo con sotto anche i pc e
tutta una gestione ottimale (volendo fa pure il caffè).
Vedi tu.

Altrimenti vai di switch sempre managed e usi i PoE injector, questi:
TL-POE150S, sempre da testare rigorosamente prima con la tratta più lunga
che prevedi di stendere. Mal che vada li tieni più vicino alla *******


Cavi cat5 5E --> awg 24 reali!! <--, se hai distanze oltre i 30 mt meglio
dei awg 22, *****i un pò ma riduci abbastanza le probletiche PoE.


..E naturalmente un gruppo di continuità che abbia l'uscita usb per il
controllo (apc preferibilmente) per il nas, switch e ******* Lo colleghi al
nas così fa il managing per accendersi o spegnersi in sicurezza dovesse
mancare tensione.


Bu! Poi vedi tu, ma perlomeno hai un buon punto di partenza.
Lorenz 5 Giu 2017 20:28
Scriveva Allen lunedì, 05/06/2017:
> Beppe <a@a.a> wrote in news:oh3bsi$o2i$1@gioia.aioe.org:
>
>>
>
>> Già in passato mi sono rivolto a sedicenti professionisti che mi hanno
>> fatto più *****i che altro, quindi vorrei anche avere le idee chiare per
>> vedere di non farmi "fregare".
>
> Ok, sacrosanto.
>
> Allora dai un'occhiata a questi marchi:
>
> skilleye, è un marchio di una società nel coneglianese (tv) ma in realta
> sono delle grundig rimarchiate, sono tutte onif al 100%,

Tanto per essere chiari...volevi scrivere "onvif"?
Allen 5 Giu 2017 21:44
Lorenz <lorpilon@libero.it> wrote in news:oh47rv$bht$1@gioia.aioe.org:

> Tanto per essere chiari...volevi scrivere "onvif"?

Si, vero, sfuggita una "V".
Beppe 6 Giu 2017 10:07
On 05/06/2017 20:14, Allen wrote:
> Beppe <a@a.a> wrote in news:oh3bsi$o2i$1@gioia.aioe.org:
>
>> Ferma li!
>
> FermO lì, semmai, Maschile io sono ancora.


Era inteso fermati li, da noi si dice come sinonimo anche di frena...
sempre al femminile per tutti.

>
>> Non sono un professionista, mi occupo di tut'altro. Mi diverto
>> a costruirmi alcuni impianti domestici da solo.
>
> Ti dò il beneficio del dubbio.
>
>> Ho una molto buona manualità, quindi non mi faccio grossi problemi a
>> imbarcarmi anche in lavori abbastanza grossi che faacio a tempo perso.
>> Ora la questione era dovuta al fatto che le 3 case sono: mia, campagna e
>> suocero.
>
> Suocero? E da quando si lavora per i suoceri?

Da 11 anni, battute a parte abbiamo una società assieme. Visto che tanto
devo già farlo su 2 case mie, tanto vale farlo uguale anche sulla sua.

>
>> Volevo essere sicuro che dopo essermi installato il sistema la mia lan
>> non risentisse di un calo di prestazioni.
>
> Bha, di solito son ******* 10/100 e comunque niente che un buon qos su di un
> buon switch managed non possa risolvere.
>
>> Se alla fine di questo giro di bidget
>
> Budget
>
>> vedo che la cosa è troppo
>> complicata, mi rivolgerò a qualcuno.
>
> Complicata no, faticosa e con imprevisti sconosciuti si.
>

Per questo nessun problema, si prova e ci si diverte a risolverli.

>> Altrimenti faccio da solo.
>
> Capisco.
>
>> Già in passato mi sono rivolto a sedicenti professionisti che mi hanno
>> fatto più *****i che altro, quindi vorrei anche avere le idee chiare per
>> vedere di non farmi "fregare".
>
> Ok, sacrosanto.
>
> Allora dai un'occhiata a questi marchi:
>
> skilleye, è un marchio di una società nel coneglianese (tv) ma in realta
> sono delle grundig rimarchiate, sono tutte onif al 100%, soprattutto veloci
> a livello processore con una risoluzione direi più che discreta e lo switch
> notte/giono/infrarossi che non si incastra se la temperatura va sotto i 10
> gradi centigradi. Sono tutte PoE.
>
> Nvr, nas synology (e ti si apre un mondo di possibilità, controllo remoto
> ,vpn, schedule, avvisi etc etc.) con 2 baie possibilmente con su un'atom
> (controllare quante telecamere supportano contemporaneamente, vedi note
> tecniche), unico neo che devi comperarti le licenze se usi più di 2 *******
> Però per motivi che non ti sto a scrivere valgono tutti i soldi spesi.
> Dischi, 1 o 2 della wd serie purple.
>
> Switch, visto che si usa PoE uno switch PoE managed non starebbe male.
> Switch con 12 porte con PoE da 30W porta non è che se ne trovino tanti, 15W
> si ma non so se son reali e comunque perlomeno andrebbero testati sulla
> lunghezza max che intendi utilizzare. Il test di solito è far commutare più
> volte notte/giorno, la ******* NON deve resettarsi. Lo so è una rottura di
> scatole, però meglio testarle prima che mettere le mani sull'impianto dopo.
>
> Vorrei consigliarti questo della tp-link, TL-SG3424P, ma credo che sia un
> pò costosetto, ok faresti tutta la rete ex novo con sotto anche i pc e
> tutta una gestione ottimale (volendo fa pure il caffè).
> Vedi tu.
>
> Altrimenti vai di switch sempre managed e usi i PoE injector, questi:
> TL-POE150S, sempre da testare rigorosamente prima con la tratta più lunga
> che prevedi di stendere. Mal che vada li tieni più vicino alla *******
>
>
> Cavi cat5 5E --> awg 24 reali!! <--, se hai distanze oltre i 30 mt meglio
> dei awg 22, *****i un pò ma riduci abbastanza le probletiche PoE.
>
>
> ..E naturalmente un gruppo di continuità che abbia l'uscita usb per il
> controllo (apc preferibilmente) per il nas, switch e ******* Lo colleghi al
> nas così fa il managing per accendersi o spegnersi in sicurezza dovesse
> mancare tensione.
>
>
> Bu! Poi vedi tu, ma perlomeno hai un buon punto di partenza.
>

Grazie dei consigli, davvero un buon punto di partenza! Avevo visto
anche io il discorso del Nas Synology da utilizzare come nvr (ne ho uno
già che però sarebbe impegnato per altro: vpn, backup di rete e dati
condivisi) pensavo fosse meglio prendere un nvr dedicato che non un nas
che nasce con altre idee... ma sono sempre pronto a cambiare idea.
Tra l'altro 2 delle 3 case habbo già un server vpn, cosa che per me
farebbe comodo, visto che non ho intenzione di utilizzare i sistemi
cloud o simili che ti propongono i produttori, ma vorrei raggiungere
direttamente il mio nvr/nas.
Ovviamente l'impianto provvederei a testarlo prima sul tavolo da lavoro
con le effettive lunghezze dei cavi, in modo da non avere problemi
evitabili durante l'installazione.
Dicevo 3 impianti perchè come scritto sopra, siccome le esigenze sono
simili, li preparo tutti uguali (a meno delle lunghezza dei cavi) e i
problemi dovrebbero essere molto simili tra loro.
Già che ci siamo cosa ti sembra l'hw della foscam?



--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Allen 6 Giu 2017 13:15
Beppe <a@a.a> wrote in news:oh5nrf$fdn$1@gioia.aioe.org:

> Avevo visto anche io il discorso del Nas Synology da utilizzare come nvr
>(ne ho uno già che però sarebbe impegnato per altro: vpn, backup di rete e
> dati condivisi)

Modello e quanta meroria c'è installata e la percentuale utilizzata
(controllo risorse --> prestazioni --> memoria, la barra in basso).

> pensavo fosse meglio prendere un nvr dedicato che non un
> nas che nasce con altre idee... ma sono sempre pronto a cambiare idea.

Quasi tutti i distributori seri non legati ad un marchio utilizzano
synology come NVR.

> Tra l'altro 2 delle 3 case habbo

"habbo"... signùr...

> già un server vpn, cosa che per me
> farebbe comodo,

Eh...

> visto che non ho intenzione di utilizzare i sistemi
> cloud o simili che ti propongono i produttori, ma vorrei raggiungere
> direttamente il mio nvr/nas.

Sei il benvenuto! :-D

> Ovviamente l'impianto provvederei a testarlo prima sul tavolo da lavoro
> con le effettive lunghezze dei cavi, in modo da non avere problemi
> evitabili durante l'installazione.

Altra cosa, se la tratta è parecchio in esterno vedi che il cavo sia per
esterni, altrimenti dopo un paio d'anni sei li a cambiarlo, oppure se
possibile, tubo corrugato da esterno.

> Dicevo 3 impianti perché come scritto sopra, siccome le esigenze sono
> simili, li preparo tutti uguali (a meno delle lunghezza dei cavi) e i
> problemi dovrebbero essere molto simili tra loro.

Per quanto siano impianti fotocopia saranno comunque diversi con
problematiche diverse (5° postulato di murphy)

> Già che ci siamo cosa ti sembra l'hw della foscam?

Non ho fornitori di foscam, non ne ho mai smontata una e non le ho mai
provate per almeno 365 giorni, potrei scrivere solo un'impressione
personale, ma non so quanto potrebbe essere di supporto.
Beppe 6 Giu 2017 15:00
On 06/06/2017 13:15, Allen wrote:
> Beppe <a@a.a> wrote in news:oh5nrf$fdn$1@gioia.aioe.org:
>
>> Avevo visto anche io il discorso del Nas Synology da utilizzare come nvr
>> (ne ho uno già che però sarebbe impegnato per altro: vpn, backup di rete e
>> dati condivisi)
>
> Modello e quanta meroria c'è installata e la percentuale utilizzata
> (controllo risorse --> prestazioni --> memoria, la barra in basso).
>


E' un ds213j, non è potente ne prestazionale.
Ce l'ho ormai da 3 anni almeno e per casa va benissimo per ora per i
servizi che deve svolgere.
Ha su 512 MByte di ram, utilizzo per ora al 18% con una connessione vpn
attiva.
Ma come detto, non lo utilizzerei per quello, ne comprerei sicuramente
un'altro, perchè i due dischi che ha mi servono in quella configurazione
e non c'è un'altra baia per mettercene un terzo.

> Quasi tutti i distributori seri non legati ad un marchio utilizzano
> synology come NVR.
>

Questo mi fa piacere, visto che un po'di esperienza sui quei macchinetti
ce l'ho. Giusto per sono riuscito a configurarlo con una vpn openvpn con
chiavi di sicurezza gestite da me e non con la sua integrata.


>> Tra l'altro 2 delle 3 case habbo
>
> "habbo"... signùr...
>

Sono stato una settimana a scrivere sul portatile, ora col fisso la
tastiera è leggermente diversa

o! :-D
>
>> Ovviamente l'impianto provvederei a testarlo prima sul tavolo da lavoro
>> con le effettive lunghezze dei cavi, in modo da non avere problemi
>> evitabili durante l'installazione.
>
> Altra cosa, se la tratta è parecchio in esterno vedi che il cavo sia per
> esterni, altrimenti dopo un paio d'anni sei li a cambiarlo, oppure se
> possibile, tubo corrugato da esterno.

In esterno poco o nulla per almeno 2 case su 3 (telecamere sui muri
pèerimetrali della casa e passaggio tutto in interni fino alla telecamera).
La terza invece ha già un corrugato in cui scorre solo un cavo citofonico.

>
>> Dicevo 3 impianti perché come scritto sopra, siccome le esigenze sono
>> simili, li preparo tutti uguali (a meno delle lunghezza dei cavi) e i
>> problemi dovrebbero essere molto simili tra loro.
>
> Per quanto siano impianti fotocopia saranno comunque diversi con
> problematiche diverse (5° postulato di murphy)
>

Questo sicuro, ma se almento c'è hw simile ti fai l'esperienza su quello
e la cosa dovrebbe essere facilitante.

>> Già che ci siamo cosa ti sembra l'hw della foscam?
>
> Non ho fornitori di foscam, non ne ho mai smontata una e non le ho mai
> provate per almeno 365 giorni, potrei scrivere solo un'impressione
> personale, ma non so quanto potrebbe essere di supporto.
>
>
>

Ok!
L'unica cosa che ora mi rimane da definire è la risoluzione delle
camere: io sarei per andare tutto su fullhd e morta li, a parte una per
una casa su cui metterei anche un 4k perchè deve coprire abbastanza spazio.
Però le HD (720p) costano decisamente meno e forse per interni
potrebbero essere sufficienti. Cosa ne dici?

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Lorenz 6 Giu 2017 15:04
Sembra che Beppe abbia detto :
>
>
>
> L'unica cosa che ora mi rimane da definire è la risoluzione delle camere: io
> sarei per andare tutto su fullhd e morta li, a parte una per una casa su cui
> metterei anche un 4k perchè deve coprire abbastanza spazio.

Che relazione c'e' tra l'area da coprire e la risoluzione?
Imho una full hd sara' sufficiente...oppure devi contare i peli
della barba di chi passa davanti alla ******* :-)

> Però le HD (720p) costano decisamente meno e forse per interni potrebbero
> essere sufficienti. Cosa ne dici?

Per me bastano e avanzano i 720p...
Beppe 6 Giu 2017 15:43
On 06/06/2017 15:04, Lorenz wrote:
> Sembra che Beppe abbia detto :
>>
>>
>>
>> L'unica cosa che ora mi rimane da definire è la risoluzione delle
>> camere: io sarei per andare tutto su fullhd e morta li, a parte una
>> per una casa su cui metterei anche un 4k perchè deve coprire
>> abbastanza spazio.
>
> Che relazione c'e' tra l'area da coprire e la risoluzione?
> Imho una full hd sara' sufficiente...oppure devi contare i peli
> della barba di chi passa davanti alla ******* :-)
>
>> Però le HD (720p) costano decisamente meno e forse per interni
>> potrebbero essere sufficienti. Cosa ne dici?
>
> Per me bastano e avanzano i 720p...

Infatti avevo questo dubbio, sull'esterno starebbe a crica 4m di altezza
e avrei bisogno che coprisse per una distanza di 10m. La 4k pensavo
invece di tuilizzarla per coprire circa 20m.
In casa il problema non si pone, gli ambienti per forza di cose sono
quello che sono, vano scale e/o box (dove i sensori dell'antifurto
servono solo a dare falsi allarmi) e poi i soggetti hanno punti
obbligati da cui passare.

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Allen 6 Giu 2017 20:15
> E' un ds213j, non è potente ne prestazionale.

Numero massimo di
telecamere IP supportate: 5

...se comprimi il numero di telecamere magari ti basta



> Ha su 512 MByte di ram, utilizzo per ora al 18% con una connessione vpn
> attiva.

Praticamente quasi fermo.

Comunque ti suggerirei il ds216+II espanso con 8GB ram
oppure un DS716+II che ha 2 porte di rete e una sata (vedi box dx513) anche
se mentalmente andrei su DS916+ espandibile in tutti i sensi.

Tu sai che se prendi i dischi del vecchio synology e li sbatti, come disse il
resp. tecnico synology "bruttocane dentro" nel nuovo synology e ricarichi il
firmware ti ritrovi il tutto funzionate come prima, senza perdere manco in
bit? Se ne vantava tanto di stà cosa. In realta la fa anche asustor, ci è
rimasto un pochino pure male.

> Ma come detto, non lo utilizzerei per quello, ne comprerei sicuramente
> un'altro, perchè i due dischi che ha mi servono in quella configurazione
> e non c'è un'altra baia per mettercene un terzo.

Anche un quarto, magasi ssd... ;-), opss....

> Questo mi fa piacere, visto che un po'di esperienza sui quei macchinetti
> ce l'ho. Giusto per sono riuscito a configurarlo con una vpn openvpn con
> chiavi di sicurezza gestite da me e non con la sua integrata.

Hai fatto tecnicamente la stessa cosa, perchè il certificato interno è
generato random, che più random non si può.


> Cosa ne dici?

Che con una ******* SEI-V6122TI, senza lode nè onore, costando qualcosa di
ragionevole, a 40 mt, distingui nettamente le persone.
Beppe 7 Giu 2017 09:18
On 06/06/2017 20:15, Allen wrote:
>> E' un ds213j, non è potente ne prestazionale.
>
> Numero massimo di
> telecamere IP supportate: 5
>
> ...se comprimi il numero di telecamere magari ti basta

>
>> Ha su 512 MByte di ram, utilizzo per ora al 18% con una connessione vpn
>> attiva.
>
> Praticamente quasi fermo.
>
> Comunque ti suggerirei il ds216+II espanso con 8GB ram
> oppure un DS716+II che ha 2 porte di rete e una sata (vedi box dx513) anche
> se mentalmente andrei su DS916+ espandibile in tutti i sensi.
>
> Tu sai che se prendi i dischi del vecchio synology e li sbatti, come disse il
> resp. tecnico synology "bruttocane dentro" nel nuovo synology e ricarichi il
> firmware ti ritrovi il tutto funzionate come prima, senza perdere manco in
> bit? Se ne vantava tanto di stà cosa. In realta la fa anche asustor, ci è
> rimasto un pochino pure male.

Questa non la sapevo, davvero interessante. Quindi potrei fare già delle
prove con quello che ho e vedere come va, successivamente mi prendo un
nuovo nas, avevo visto anche io il DS216+II come soluzione minima. Per
casa mia andrebbe bene anche il 4 dischi perchè con mio figlio che
cresce le esigenze di archiviazione aumenteranno di sicuro.
Potrei riutilizzare il vecchio in campagna.

>
>> Ma come detto, non lo utilizzerei per quello, ne comprerei sicuramente
>> un'altro, perchè i due dischi che ha mi servono in quella configurazione
>> e non c'è un'altra baia per mettercene un terzo.
>
> Anche un quarto, magasi ssd... ;-), opss....

Guarda a tirare fuori sistemi "complessi" e *****uti sono bravino, il
guaio è quando hai una limitazione di budget e devi prendere le cose con
attenzione.

>
>> Questo mi fa piacere, visto che un po'di esperienza sui quei macchinetti
>> ce l'ho. Giusto per sono riuscito a configurarlo con una vpn openvpn con
>> chiavi di sicurezza gestite da me e non con la sua integrata.
>
> Hai fatto tecnicamente la stessa cosa, perchè il certificato interno è
> generato random, che più random non si può.
>

Ok, avevo letto che non fosse troppo sicuro, percui ho cambiato e alzato
tutti i parametri, mi sembrava che il ******* dh fosse codificato di
default con un valore piuttosto basso.

>
>> Cosa ne dici?
>
> Che con una ******* SEI-V6122TI, senza lode nè onore, costando qualcosa di
> ragionevole, a 40 mt, distingui nettamente le persone.
>
>
>

Perfetto, quella la userei in esterno, mentre per gli interni le 720p
secondo te sono sufficienti? (E' il discorso di prima, avessi un budget
infinito le prenderei tutte 4k e via...)

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Allen 7 Giu 2017 14:15
Beppe <a@a.a> wrote in news:oh89c2$i3p$1@gioia.aioe.org:

> Questa non la sapevo, davvero interessante.

E lo so, lo so.

> Quindi potrei fare già delle
> prove con quello che ho e vedere come va,

Direi di si

> successivamente mi prendo un
> nuovo nas, avevo visto anche io il DS216+II come soluzione minima.

Il DS216+II ha la porta sata aggiuntiva a cui puoi collegare un DX513 che è
un box per 5 dischi aggiuntivi, non potrai fare un aggregate, però puoi avere
volumi divisi http://tinyurl.com/y7zteb2e, che secondo me va anche bene.

> Per
> casa mia andrebbe bene anche il 4 dischi perchè con mio figlio che
> cresce le esigenze di archiviazione aumenteranno di sicuro.

0_° ??? E che deve archiviarci??? "tutta internet" (cit. The IT Crowd)

> Potrei riutilizzare il vecchio in campagna.

Occhio max 5 *******


> Guarda a tirare fuori sistemi "complessi" e *****uti sono bravino, il
> guaio è quando hai una limitazione di budget e devi prendere le cose con
> attenzione.

[Consiglio non richiesto on] potresti fare una pratica di noleggio a 3 anni
se hai partita iva da più di 2 anni e il bilancio non sia artificialmente in
perdita per pagare meno tasse. Ok comunque un budget va previsto, però almeno
non hai un'esborso tutto e subito [Consiglio non richiesto off]


> Ok, avevo letto che non fosse troppo sicuro, percui ho cambiato e alzato
> tutti i parametri, mi sembrava che il ******* dh fosse codificato di
> default con un valore piuttosto basso.


Ahnnnn, okok non ti sei creato/comperato il certificato/i.
Bhè più che altro configurato in modo di essere usato un pò ovunque.

> Perfetto, quella la userei in esterno, mentre per gli interni le 720p
> secondo te sono sufficienti?

Se ti basta solo leggere i messaggi che tuo figlio manda alla ragazza di
nascosto e se vuoi vedere anche i pixel ;-), comunque vedo una differenza di
30 Euro... confrontando la SEI-V4222TI (FullHD (1920x1080)/25fps) e la SEI-
V6122TI (4Mpxls (2688x1520)/25fps) tutte con ingresso microfonico.

Si ok, ci sarebbe pure la SEI-E3124TI (Max Risoluzione 1.3MP(1280x960)/25fps
oppure 720p(1280x720)/25fps) sempre ingresso microfono
che costa ..hemm ... decisamente meno... ^_^

..che poi spulciando bene il catalogo ci sarebbe pure la SEI-E4123TI (FullHD
1920x1080/25fps) che costa solo 20 euro in più della SEI-E3124TI.

> (E' il discorso di prima, avessi un budget
> infinito le prenderei tutte 4k e via...)

Bha... sai alla fine basta avere un buon distributore di stì prodotti qui e
comunque le dritte le hai proprio tutte tutte.
Beppe 7 Giu 2017 14:32
On 07/06/2017 14:15, Allen wrote:
> Beppe <a@a.a> wrote in news:oh89c2$i3p$1@gioia.aioe.org:
[cut]
>
>> successivamente mi prendo un
>> nuovo nas, avevo visto anche io il DS216+II come soluzione minima.
>
> Il DS216+II ha la porta sata aggiuntiva a cui puoi collegare un DX513 che è
> un box per 5 dischi aggiuntivi, non potrai fare un aggregate, però puoi avere
> volumi divisi http://tinyurl.com/y7zteb2e, che secondo me va anche bene.
>

Visto, mi sembr aun gran bel prodottino. Adesso vedo un po' come fare,
tra la'ltro in questi 3 anni mi sono trovato decisamente bene con
synology, percui continuare in quella direzione non mi dispiacerebbe
assolutamente.

>> Per
>> casa mia andrebbe bene anche il 4 dischi perchè con mio figlio che
>> cresce le esigenze di archiviazione aumenteranno di sicuro.
>
> 0_° ??? E che deve archiviarci??? "tutta internet" (cit. The IT Crowd)

LOL... però tra back up delle macchine locali e archiviazione
foto/documenti e altro avere qualcosa di molto espandibile è sempre
piacevole.

>
>> Potrei riutilizzare il vecchio in campagna.
>
> Occhio max 5 *******
>
>

Per quello no problem, nel senso che per ora 5 sono suffcicienti (al
pelo) ma un domani che volessi aumentarle cambio solo il nas, ci rimetto
gli stessi dischi e l'operazione sarebbe indolore.

>> Guarda a tirare fuori sistemi "complessi" e *****uti sono bravino, il
>> guaio è quando hai una limitazione di budget e devi prendere le cose con
>> attenzione.
>
> [Consiglio non richiesto on] potresti fare una pratica di noleggio a 3 anni
> se hai partita iva da più di 2 anni e il bilancio non sia artificialmente in
> perdita per pagare meno tasse. Ok comunque un budget va previsto, però almeno
> non hai un'esborso tutto e subito [Consiglio non richiesto off]
>

Mmm forse per casa dove c'è anche l'ufficio potrei pensarci, ma per le
altre si va da privato con acquisto sull'unghia. Parliamo comunque di
cifre a 3 zeri nella zona bassa, anche volendo fare le cose bene.

>
>> Ok, avevo letto che non fosse troppo sicuro, percui ho cambiato e alzato
>> tutti i parametri, mi sembrava che il ******* dh fosse codificato di
>> default con un valore piuttosto basso.
>
>
> Ahnnnn, okok non ti sei creato/comperato il certificato/i.
> Bhè più che altro configurato in modo di essere usato un pò ovunque.
>

Ho creato i i certificati dh e le chiavi pubbliche/private come si
farebbe su un normale servere openvpn su linux. (Conoscevo già la
procedura ed è discretamente comoda).

>> Perfetto, quella la userei in esterno, mentre per gli interni le 720p
>> secondo te sono sufficienti?
>
> Se ti basta solo leggere i messaggi che tuo figlio manda alla ragazza di
> nascosto e se vuoi vedere anche i pixel ;-), comunque vedo una differenza di
> 30 Euro... confrontando la SEI-V4222TI (FullHD (1920x1080)/25fps) e la SEI-
> V6122TI (4Mpxls (2688x1520)/25fps) tutte con ingresso microfonico.
>
> Si ok, ci sarebbe pure la SEI-E3124TI (Max Risoluzione 1.3MP(1280x960)/25fps
> oppure 720p(1280x720)/25fps) sempre ingresso microfono
> che costa ..hemm ... decisamente meno... ^_^
>
> ..che poi spulciando bene il catalogo ci sarebbe pure la SEI-E4123TI (FullHD
> 1920x1080/25fps) che costa solo 20 euro in più della SEI-E3124TI.
>

Ottimo ora cerco un fornitore per quelle ******* e poi vediamo un po'.


>> (E' il discorso di prima, avessi un budget
>> infinito le prenderei tutte 4k e via...)
>
> Bha... sai alla fine basta avere un buon distributore di stì prodotti qui e
> comunque le dritte le hai proprio tutte tutte.
>

Diciamo che quella della risoluzione era l'ultima necessaria. Ora sono
ragionevolmente pronto per iniziare a fare le prove. Grazie mille per
tutte le dritte.

PS Ma tu lo fai di lavoro? Se si in che zona?

--
La fatica fisica appaga lo spirito ed avvicina alla saggezza. Solo
soffrendo acquisisci la forza morale che scaturisce dall'autodominio.
Allen 7 Giu 2017 20:15
> Visto, mi sembr aun gran bel prodottino. Adesso vedo un po' come fare,
> tra la'ltro in questi 3 anni mi sono trovato decisamente bene con
> synology, percui continuare in quella direzione non mi dispiacerebbe
> assolutamente.

Bhè sta tutto sullo sviluppo firmware, dove mi dicono, hanno i maggiori
investimenti.

> LOL... però tra back up delle macchine locali e archiviazione
> foto/documenti e altro avere qualcosa di molto espandibile è sempre
> piacevole.

Diciamo pure un'esigenza, se non ti fossilizzi, come la maggior parte delle
aziende, ma questa è un'altra storia.


>> Occhio max 5 *******

> Per quello no problem, nel senso che per ora 5 sono suffcicienti (al
> pelo) ma un domani che volessi aumentarle cambio solo il nas, ci rimetto
> gli stessi dischi e l'operazione sarebbe indolore.

Corretto.


> Mmm forse per casa dove c'è anche l'ufficio potrei pensarci, ma per le
> altre si va da privato con acquisto sull'unghia.

Però sarebbe da pensarci bene, perchè, da privati, buttar via iva....

> Parliamo comunque di
> cifre a 3 zeri nella zona bassa, anche volendo fare le cose bene.

Dovrei fare 4 conti, ma si, ok 3 zeri, ma non di tanto. Ok potrei
sbagliarmi perchè non ho il piano abbastanza dettagliato che hai in mente,
ma solo aprossimativo.


> Ho creato i i certificati dh e le chiavi pubbliche/private come si
> farebbe su un normale servere openvpn su linux. (Conoscevo già la
> procedura ed è discretamente comoda).

E no eh! Dimmi che non sei anche tu del "uffico complicazioni affari
semplici", ma cribietto.. non dico un pfsense, ma almeno un opnsense, gli
hai mai dato un'occhio? I certificati a mano con opessl si facevano
....ummm un bel po di anni or sono. ;-)

> Ottimo ora cerco un fornitore per quelle ******* e poi vediamo un po'.

Chiedi pure a loro direttamente chi è il più vicino a te
http://www.aasset-security.it/, di solito son tranquilli e rispondono in
giornata.

> Diciamo che quella della risoluzione era l'ultima necessaria. Ora sono
> ragionevolmente pronto per iniziare a fare le prove. Grazie mille per
> tutte le dritte.

Figurati

> PS Ma tu lo fai di lavoro?

(sospiro) si, anche.

> Se si in che zona?

Una zona non c'è, vado dove mi pagano. ;-)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Reti locali | Tutti i gruppi | it.comp.reti.locali | Notizie e discussioni reti locali | Reti locali Mobile | Servizio di consultazione news.